HOME

FASHION

BEAUTY

TRAVEL

DESIGN

FOOD

NEWS

eSHOP

ARCHIVE


HOME

FASHION

BEAUTY

TRAVEL

DESIGN

FOOD

eSHOP

ARCHIVE


A new online Magazine of the most famous International Brands and Italian-Lifestyle Testimonials




HOME

CHIUDI ...

Al m.a.x. museo di Chiasso la mostra “Achille Castiglioni” Visionario




In occasione del centenario della nascita, la mostra celebra un grande protagonista della stagione d'oro del design degli anni Sessanta, che ha realizzato oltre 150 oggetti di design e ben 484 allestimenti.

Franca D.Scotti



Fino al 23 settembre il m.a.x. museo di Chiasso (Svizzera) ospita una mostra che celebra, a cento anni dalla nascita, Achille Castiglioni (1918–2002).

L'esposizione si concentra sulla grande capacità di regìa che emerge nel lavoro di Castiglioni.
Schizzi, disegni, modelli, testimonianze video, oggetti originali e prototipi mettono in evidenza la perfetta combinazione di semplicità e ironia che caratterizzala profondità delle sue idee e la sua abilità nel costruire spazi in stretta collaborazione con i graphic designers, in particolare con lo svizzero Max Huber.



L'esposizione – sviluppata secondo la curatela e il progetto di allestimento di Ico Migliore, Mara Servetto (Migliore+Servetto Architects) e Italo Lupi, in collaborazione per la curatela con Nicoletta Ossanna Cavadini – s'inserisce all'interno del filone d'indagine dedicato ai “Maestri del XX secolo” e intende mettere in luce il ruolo dell'allestimento temporaneo come strumento di comunicazione culturale e commerciale di straordinaria importanza.

Protagonista della stagione d'oro del design degli anni Sessanta, Achille Castiglioni realizza nella sua intensa attività professionale ben 484 allestimenti e più di 150 oggetti, tra i quali si annoverano vere e proprie icone della cultura del design.

La mostra fornisce anche l'occasione per ricordare la stretta amicizia che legava Achille Castiglioni al graphic designer svizzero Max Huber (1919–1992), ripercorrendo attraverso “l'alfabeto” allestitivo di Castiglioni i tanti progetti realizzati insieme.



Il fuori scala, la cinetica, l'allegoria, la sequenza, il ready made, il segno grafico sono solo alcuni degli elementi chiave, ricorrenti nei suoi progetti, che saranno messi in luce nel percorso espositivo.
Dagli allestimenti dei padiglioni della Rai, dell'Eni, di Montecatini per manifestazioni fieristiche, ai progetti per la cultura, per l'innovazione e per l'esposizione dei prodotti, emerge chiaramente la figura di Achille Castiglioni, capace di concepire la messa in scena come una regìa. Ogni elemento è studiato, ogni peso calibrato, il ritmo modulato; tutto è reso in funzione dell'allestimento, che si struttura come un dinamico racconto per immagini.

Unendo la sperimentazione alla razionalità, Achille Castiglioni riesce a combinare semplicità e ironia con l'attenzione per l'utilizzo della tecnologia e dei nuovi materiali. I suoi progetti sono “atemporali”, ovvero sono capaci di vivere una continua attualità nelle diverse fasi storiche.

L'esposizione al m.a.x. museo di Chiasso ricostruisce la storia visiva del concepimento delle idee di Castiglioni, leggibile attraverso schizzi, disegni, modelli, testimonianze video, prototipi e oggetti originali nell'ambito della sua attività, grazie alla collaborazione con Antonella Gornati che gestisce l'Archivio della Fondazione Achille Castiglioni con Carlo e Giovanna Castiglioni.



Intervallano la mostra alcuni episodi di design in cui fanno la loro comparsa la lampada Arco, Aoy, Noce e la Gibigiana, il sedile da giardino Allunaggio, gli sgabelli Mezzadro e Sella, le posate Dry, gli orologi Wall Clock e Rekord e altri oggetti che ben esprimono l'atteggiamento del grande maestro, capace di guardare alle cose in modo sempre unico, traducendo nel campo del design i concetti sperimentati in ambito allestitivo.
Oltre alla “storia della grafica” e dell'allestimento, la mostra racconta anche le vicende di una Milano imprenditoriale, nel mutare dei consumi e delle relazioni internazionali della città.

Il panorama artistico e culturale si completa con l'importante contributo di più di venti grafici e illustratori di fama mondiale, tra cui Pierluigi Cerri, Milton Glaser, Aoi Huber Kono, Emiliano Ponzi, Guido Scarabottolo, Heinz Waibl, per l'occasione chiamati a realizzare ciascuno un manifesto grafico che traduca la genialità e fantasia rigorosa del progettista milanese.

ACHILLE CASTIGLIONI (1918–2002) VISIONARIO
L'alfabeto allestitivo di un designer regista
m.a.x. museo (Via Dante Alighieri 6), Chiasso (Svizzera)
fino al 23 settembre 2018
Informazioni
t +41 58 122 42 52, info@maxmuseo.ch, www.centroculturalechiasso.ch

Giugno 2018

CHIUDI ...

CHIUDI ...

Al m.a.x. museo di Chiasso la mostra “Achille Castiglioni” Visionario




In occasione del centenario della nascita, la mostra celebra un grande protagonista della stagione d'oro del design degli anni Sessanta, che ha realizzato oltre 150 oggetti di design e ben 484 allestimenti.

Franca D.Scotti



Fino al 23 settembre il m.a.x. museo di Chiasso (Svizzera) ospita una mostra che celebra, a cento anni dalla nascita, Achille Castiglioni (1918–2002).

L'esposizione si concentra sulla grande capacità di regìa che emerge nel lavoro di Castiglioni.
Schizzi, disegni, modelli, testimonianze video, oggetti originali e prototipi mettono in evidenza la perfetta combinazione di semplicità e ironia che caratterizzala profondità delle sue idee e la sua abilità nel costruire spazi in stretta collaborazione con i graphic designers, in particolare con lo svizzero Max Huber.



L'esposizione – sviluppata secondo la curatela e il progetto di allestimento di Ico Migliore, Mara Servetto (Migliore+Servetto Architects) e Italo Lupi, in collaborazione per la curatela con Nicoletta Ossanna Cavadini – s'inserisce all'interno del filone d'indagine dedicato ai “Maestri del XX secolo” e intende mettere in luce il ruolo dell'allestimento temporaneo come strumento di comunicazione culturale e commerciale di straordinaria importanza.

Protagonista della stagione d'oro del design degli anni Sessanta, Achille Castiglioni realizza nella sua intensa attività professionale ben 484 allestimenti e più di 150 oggetti, tra i quali si annoverano vere e proprie icone della cultura del design.

La mostra fornisce anche l'occasione per ricordare la stretta amicizia che legava Achille Castiglioni al graphic designer svizzero Max Huber (1919–1992), ripercorrendo attraverso “l'alfabeto” allestitivo di Castiglioni i tanti progetti realizzati insieme.



Il fuori scala, la cinetica, l'allegoria, la sequenza, il ready made, il segno grafico sono solo alcuni degli elementi chiave, ricorrenti nei suoi progetti, che saranno messi in luce nel percorso espositivo.
Dagli allestimenti dei padiglioni della Rai, dell'Eni, di Montecatini per manifestazioni fieristiche, ai progetti per la cultura, per l'innovazione e per l'esposizione dei prodotti, emerge chiaramente la figura di Achille Castiglioni, capace di concepire la messa in scena come una regìa. Ogni elemento è studiato, ogni peso calibrato, il ritmo modulato; tutto è reso in funzione dell'allestimento, che si struttura come un dinamico racconto per immagini.

Unendo la sperimentazione alla razionalità, Achille Castiglioni riesce a combinare semplicità e ironia con l'attenzione per l'utilizzo della tecnologia e dei nuovi materiali. I suoi progetti sono “atemporali”, ovvero sono capaci di vivere una continua attualità nelle diverse fasi storiche.

L'esposizione al m.a.x. museo di Chiasso ricostruisce la storia visiva del concepimento delle idee di Castiglioni, leggibile attraverso schizzi, disegni, modelli, testimonianze video, prototipi e oggetti originali nell'ambito della sua attività, grazie alla collaborazione con Antonella Gornati che gestisce l'Archivio della Fondazione Achille Castiglioni con Carlo e Giovanna Castiglioni.



Intervallano la mostra alcuni episodi di design in cui fanno la loro comparsa la lampada Arco, Aoy, Noce e la Gibigiana, il sedile da giardino Allunaggio, gli sgabelli Mezzadro e Sella, le posate Dry, gli orologi Wall Clock e Rekord e altri oggetti che ben esprimono l'atteggiamento del grande maestro, capace di guardare alle cose in modo sempre unico, traducendo nel campo del design i concetti sperimentati in ambito allestitivo.
Oltre alla “storia della grafica” e dell'allestimento, la mostra racconta anche le vicende di una Milano imprenditoriale, nel mutare dei consumi e delle relazioni internazionali della città.

Il panorama artistico e culturale si completa con l'importante contributo di più di venti grafici e illustratori di fama mondiale, tra cui Pierluigi Cerri, Milton Glaser, Aoi Huber Kono, Emiliano Ponzi, Guido Scarabottolo, Heinz Waibl, per l'occasione chiamati a realizzare ciascuno un manifesto grafico che traduca la genialità e fantasia rigorosa del progettista milanese.

ACHILLE CASTIGLIONI (1918–2002) VISIONARIO
L'alfabeto allestitivo di un designer regista
m.a.x. museo (Via Dante Alighieri 6), Chiasso (Svizzera)
fino al 23 settembre 2018
Informazioni
t +41 58 122 42 52, info@maxmuseo.ch, www.centroculturalechiasso.ch

Giugno 2018

CHIUDI ...

CHIUDI ...

Al m.a.x. museo di Chiasso la mostra “Achille Castiglioni” Visionario




In occasione del centenario della nascita, la mostra celebra un grande protagonista della stagione d'oro del design degli anni Sessanta, che ha realizzato oltre 150 oggetti di design e ben 484 allestimenti.

Franca D.Scotti



Fino al 23 settembre il m.a.x. museo di Chiasso (Svizzera) ospita una mostra che celebra, a cento anni dalla nascita, Achille Castiglioni (1918–2002).

L'esposizione si concentra sulla grande capacità di regìa che emerge nel lavoro di Castiglioni.
Schizzi, disegni, modelli, testimonianze video, oggetti originali e prototipi mettono in evidenza la perfetta combinazione di semplicità e ironia che caratterizzala profondità delle sue idee e la sua abilità nel costruire spazi in stretta collaborazione con i graphic designers, in particolare con lo svizzero Max Huber.



L'esposizione – sviluppata secondo la curatela e il progetto di allestimento di Ico Migliore, Mara Servetto (Migliore+Servetto Architects) e Italo Lupi, in collaborazione per la curatela con Nicoletta Ossanna Cavadini – s'inserisce all'interno del filone d'indagine dedicato ai “Maestri del XX secolo” e intende mettere in luce il ruolo dell'allestimento temporaneo come strumento di comunicazione culturale e commerciale di straordinaria importanza.

Protagonista della stagione d'oro del design degli anni Sessanta, Achille Castiglioni realizza nella sua intensa attività professionale ben 484 allestimenti e più di 150 oggetti, tra i quali si annoverano vere e proprie icone della cultura del design.

La mostra fornisce anche l'occasione per ricordare la stretta amicizia che legava Achille Castiglioni al graphic designer svizzero Max Huber (1919–1992), ripercorrendo attraverso “l'alfabeto” allestitivo di Castiglioni i tanti progetti realizzati insieme.



Il fuori scala, la cinetica, l'allegoria, la sequenza, il ready made, il segno grafico sono solo alcuni degli elementi chiave, ricorrenti nei suoi progetti, che saranno messi in luce nel percorso espositivo.
Dagli allestimenti dei padiglioni della Rai, dell'Eni, di Montecatini per manifestazioni fieristiche, ai progetti per la cultura, per l'innovazione e per l'esposizione dei prodotti, emerge chiaramente la figura di Achille Castiglioni, capace di concepire la messa in scena come una regìa. Ogni elemento è studiato, ogni peso calibrato, il ritmo modulato; tutto è reso in funzione dell'allestimento, che si struttura come un dinamico racconto per immagini.

Unendo la sperimentazione alla razionalità, Achille Castiglioni riesce a combinare semplicità e ironia con l'attenzione per l'utilizzo della tecnologia e dei nuovi materiali. I suoi progetti sono “atemporali”, ovvero sono capaci di vivere una continua attualità nelle diverse fasi storiche.

L'esposizione al m.a.x. museo di Chiasso ricostruisce la storia visiva del concepimento delle idee di Castiglioni, leggibile attraverso schizzi, disegni, modelli, testimonianze video, prototipi e oggetti originali nell'ambito della sua attività, grazie alla collaborazione con Antonella Gornati che gestisce l'Archivio della Fondazione Achille Castiglioni con Carlo e Giovanna Castiglioni.



Intervallano la mostra alcuni episodi di design in cui fanno la loro comparsa la lampada Arco, Aoy, Noce e la Gibigiana, il sedile da giardino Allunaggio, gli sgabelli Mezzadro e Sella, le posate Dry, gli orologi Wall Clock e Rekord e altri oggetti che ben esprimono l'atteggiamento del grande maestro, capace di guardare alle cose in modo sempre unico, traducendo nel campo del design i concetti sperimentati in ambito allestitivo.
Oltre alla “storia della grafica” e dell'allestimento, la mostra racconta anche le vicende di una Milano imprenditoriale, nel mutare dei consumi e delle relazioni internazionali della città.

Il panorama artistico e culturale si completa con l'importante contributo di più di venti grafici e illustratori di fama mondiale, tra cui Pierluigi Cerri, Milton Glaser, Aoi Huber Kono, Emiliano Ponzi, Guido Scarabottolo, Heinz Waibl, per l'occasione chiamati a realizzare ciascuno un manifesto grafico che traduca la genialità e fantasia rigorosa del progettista milanese.

ACHILLE CASTIGLIONI (1918–2002) VISIONARIO
L'alfabeto allestitivo di un designer regista
m.a.x. museo (Via Dante Alighieri 6), Chiasso (Svizzera)
fino al 23 settembre 2018
Informazioni
t +41 58 122 42 52, info@maxmuseo.ch, www.centroculturalechiasso.ch

Giugno 2018

CHIUDI ...


Eclat et transparence de CHANEL COLLECTION CRUISE 2018


 E' la collezione trucco per l'estate di Chanel che punta su giochi di luce, ombre e trasparenze per ricreare un fascino misterioso e audace. ... CONTINUA

SKINIUS presenta NATRUX crema fluida corpo


 Idratante rassodante elasticizzante con il complesso Fospidina
NATRUX è la crema fluida corpo per un'efficace idratazione, rassodamento e incremento dell'elasticità cutanea. ... CONTINUA

CHANEL trasforma la detersione in un momento di assoluto benessere


La nuova collezione di struccanti Chanel è ideale per tutti i tipi di pelle e ogni tipologia di make up.
 LA COLLECTION DES DEMAQUILLANTS di CHANEL  è composta da sei prodotti dalle differenti texture per un rituale di detersione impeccabile. ... CONTINUA

Al Museo Vincenzo Vela: Echi dall'antichità. Carl Burckhardt (1878-1923)





Il Museo Vincenzo Vela a Ligornetto accoglie fino al 28 ottobre 2018 un'ampia mostra monografica dedicata a Carl Burckhardt, figura tra le più innovative della scultura svizzera del Novecento.

... CONTINUA

Al MASI di Lugano: Balthasar Burkhard, dal documento alla fotografia monumentale




L'intera carriera di Burkhard, sia nella sua attività di cronista della scena artistica internazionale fra gli anni Sessanta e Settanta, che nelle opere attraverso cui contribuì a rivoluzionare la pratica della fotografia.

Franca D.Scotti

... CONTINUA

Grand Hotel di Rimini: the Grand Anniversary





E' ricco e importante il calendario di iniziative che caratterizzano il compleanno del Grand Hotel di Rimini, che quest'anno compie 110 anni.

Franca D.Scotti

... CONTINUA

Il make-up CLARINS “sboccia” in Rinascente!


Make-up session & Body Art con i complici Clarins, ... CONTINUA

Focus idratazione con Collistar



Collistar lancia IDRO-ATTIVA® Idratazione Detox 72H, una linea di sette specialità viso scientificamente avanzate che assicurano alla pelle idratazione fino a 72H e protezione a 360° da stress ossidativi e inquinamento. Trattamenti pluri-attivi che associano l'esclusivo Idro-Attiva® Complex, idratante e rimpolpante, a un prezioso estratto di Peonia Italiana, antiossidante e detox.  ... CONTINUA

A Monza: Beyond shapes and colors A retrospective of HO KAN




La Villa Reale di Monza dedica fino al 9 luglio una retrospettiva all'artista Ho Kan, considerato oggi come uno dei grandi pionieri dell'astrazione cinese.

... CONTINUA

Al m.a.x. museo di Chiasso la mostra “Achille Castiglioni” Visionario




In occasione del centenario della nascita, la mostra celebra un grande protagonista della stagione d'oro del design degli anni Sessanta, che ha realizzato oltre 150 oggetti di design e ben 484 allestimenti.

Franca D.Scotti

... CONTINUA

Da Lecce a Milano – Arriva Pescheria con Cottura




Pescheria con Cottura Milano apre in via Tito Speri 7 alle spalle dei grattacieli milanesi, tra Eataly e Corso Como, in uno dei quartieri dinamici della città che sta diventando il nuovo Distretto dell'enogastronomia.

Franca D.Scotti

... CONTINUA

TOM FORD SOLEIL SUMMER 2018 COLLECTION


Un caleidoscopio di tonalità solari e formule dalla texture seducente per occhi scintillanti, labbra carnose e nutrite e una pelle radiosa, baciata dal sole tutto l'anno. ... CONTINUA

Bugatti Jacqueline: il bollitore più glamour del momento




Ha la forma iconica di una borsa. Il nuovo bollitore Bugatti è un must have per gli amanti del tè perfetto.

... CONTINUA

“Culinary Germany”: la campagna tematica mondiale del DZT





L'Ente Nazionale Germanico per il Turismo punta sulla enogastronomia come attrattore fondamentale per il turismo: ingredienti e ricette tipiche, locande rurali e ristoranti stellati, grandi feste popolari

Franca D.Scotti

... CONTINUA

ACQUA DI GIOIA, le deliziosa routine dell'estate


Giorgio Armani Beauty presenta la nuova e deliziosa routine dell'estate, la nuova fragranza Acqua di Gioia in una nuova e delicata versione, che lascia sul corpo e i capelli un delicato profumo e un'immediata sensazione di benessere. ... CONTINUA

Eclat et transparence de CHANEL COLLECTION CRUISE 2018


 E' la collezione trucco per l'estate di Chanel che punta su giochi di luce, ombre e trasparenze per ricreare un fascino misterioso e audace. ... CONTINUA

SKINIUS presenta NATRUX crema fluida corpo


 Idratante rassodante elasticizzante con il complesso Fospidina
NATRUX è la crema fluida corpo per un'efficace idratazione, rassodamento e incremento dell'elasticità cutanea. ... CONTINUA

CHANEL trasforma la detersione in un momento di assoluto benessere


La nuova collezione di struccanti Chanel è ideale per tutti i tipi di pelle e ogni tipologia di make up.
 LA COLLECTION DES DEMAQUILLANTS di CHANEL  è composta da sei prodotti dalle differenti texture per un rituale di detersione impeccabile. ... CONTINUA

Al Museo Vincenzo Vela: Echi dall'antichità. Carl Burckhardt (1878-1923)





Il Museo Vincenzo Vela a Ligornetto accoglie fino al 28 ottobre 2018 un'ampia mostra monografica dedicata a Carl Burckhardt, figura tra le più innovative della scultura svizzera del Novecento.

... CONTINUA

Al MASI di Lugano: Balthasar Burkhard, dal documento alla fotografia monumentale




L'intera carriera di Burkhard, sia nella sua attività di cronista della scena artistica internazionale fra gli anni Sessanta e Settanta, che nelle opere attraverso cui contribuì a rivoluzionare la pratica della fotografia.

Franca D.Scotti

... CONTINUA

Grand Hotel di Rimini: the Grand Anniversary





E' ricco e importante il calendario di iniziative che caratterizzano il compleanno del Grand Hotel di Rimini, che quest'anno compie 110 anni.

Franca D.Scotti

... CONTINUA

Il make-up CLARINS “sboccia” in Rinascente!


Make-up session & Body Art con i complici Clarins, ... CONTINUA

Focus idratazione con Collistar



Collistar lancia IDRO-ATTIVA® Idratazione Detox 72H, una linea di sette specialità viso scientificamente avanzate che assicurano alla pelle idratazione fino a 72H e protezione a 360° da stress ossidativi e inquinamento. Trattamenti pluri-attivi che associano l'esclusivo Idro-Attiva® Complex, idratante e rimpolpante, a un prezioso estratto di Peonia Italiana, antiossidante e detox.  ... CONTINUA

A Monza: Beyond shapes and colors A retrospective of HO KAN




La Villa Reale di Monza dedica fino al 9 luglio una retrospettiva all'artista Ho Kan, considerato oggi come uno dei grandi pionieri dell'astrazione cinese.

... CONTINUA

Al m.a.x. museo di Chiasso la mostra “Achille Castiglioni” Visionario




In occasione del centenario della nascita, la mostra celebra un grande protagonista della stagione d'oro del design degli anni Sessanta, che ha realizzato oltre 150 oggetti di design e ben 484 allestimenti.

Franca D.Scotti

... CONTINUA

Eclat et transparence de CHANEL COLLECTION CRUISE 2018


 E' la collezione trucco per l'estate di Chanel che punta su giochi di luce, ombre e trasparenze per ricreare un fascino misterioso e audace. ... CONTINUA

SKINIUS presenta NATRUX crema fluida corpo


 Idratante rassodante elasticizzante con il complesso Fospidina
NATRUX è la crema fluida corpo per un'efficace idratazione, rassodamento e incremento dell'elasticità cutanea. ... CONTINUA

CHANEL trasforma la detersione in un momento di assoluto benessere


La nuova collezione di struccanti Chanel è ideale per tutti i tipi di pelle e ogni tipologia di make up.
 LA COLLECTION DES DEMAQUILLANTS di CHANEL  è composta da sei prodotti dalle differenti texture per un rituale di detersione impeccabile. ... CONTINUA

Al Museo Vincenzo Vela: Echi dall'antichità. Carl Burckhardt (1878-1923)





Il Museo Vincenzo Vela a Ligornetto accoglie fino al 28 ottobre 2018 un'ampia mostra monografica dedicata a Carl Burckhardt, figura tra le più innovative della scultura svizzera del Novecento.

... CONTINUA

Al MASI di Lugano: Balthasar Burkhard, dal documento alla fotografia monumentale




L'intera carriera di Burkhard, sia nella sua attività di cronista della scena artistica internazionale fra gli anni Sessanta e Settanta, che nelle opere attraverso cui contribuì a rivoluzionare la pratica della fotografia.

Franca D.Scotti

... CONTINUA

Grand Hotel di Rimini: the Grand Anniversary





E' ricco e importante il calendario di iniziative che caratterizzano il compleanno del Grand Hotel di Rimini, che quest'anno compie 110 anni.

Franca D.Scotti

... CONTINUA

Il make-up CLARINS “sboccia” in Rinascente!


Make-up session & Body Art con i complici Clarins, ... CONTINUA

Focus idratazione con Collistar



Collistar lancia IDRO-ATTIVA® Idratazione Detox 72H, una linea di sette specialità viso scientificamente avanzate che assicurano alla pelle idratazione fino a 72H e protezione a 360° da stress ossidativi e inquinamento. Trattamenti pluri-attivi che associano l'esclusivo Idro-Attiva® Complex, idratante e rimpolpante, a un prezioso estratto di Peonia Italiana, antiossidante e detox.  ... CONTINUA

A Monza: Beyond shapes and colors A retrospective of HO KAN




La Villa Reale di Monza dedica fino al 9 luglio una retrospettiva all'artista Ho Kan, considerato oggi come uno dei grandi pionieri dell'astrazione cinese.

... CONTINUA

Al m.a.x. museo di Chiasso la mostra “Achille Castiglioni” Visionario




In occasione del centenario della nascita, la mostra celebra un grande protagonista della stagione d'oro del design degli anni Sessanta, che ha realizzato oltre 150 oggetti di design e ben 484 allestimenti.

Franca D.Scotti

... CONTINUA

Da Lecce a Milano – Arriva Pescheria con Cottura




Pescheria con Cottura Milano apre in via Tito Speri 7 alle spalle dei grattacieli milanesi, tra Eataly e Corso Como, in uno dei quartieri dinamici della città che sta diventando il nuovo Distretto dell'enogastronomia.

Franca D.Scotti

... CONTINUA

TOM FORD SOLEIL SUMMER 2018 COLLECTION


Un caleidoscopio di tonalità solari e formule dalla texture seducente per occhi scintillanti, labbra carnose e nutrite e una pelle radiosa, baciata dal sole tutto l'anno. ... CONTINUA

Bugatti Jacqueline: il bollitore più glamour del momento




Ha la forma iconica di una borsa. Il nuovo bollitore Bugatti è un must have per gli amanti del tè perfetto.

... CONTINUA

“Culinary Germany”: la campagna tematica mondiale del DZT





L'Ente Nazionale Germanico per il Turismo punta sulla enogastronomia come attrattore fondamentale per il turismo: ingredienti e ricette tipiche, locande rurali e ristoranti stellati, grandi feste popolari

Franca D.Scotti

... CONTINUA

ACQUA DI GIOIA, le deliziosa routine dell'estate


Giorgio Armani Beauty presenta la nuova e deliziosa routine dell'estate, la nuova fragranza Acqua di Gioia in una nuova e delicata versione, che lascia sul corpo e i capelli un delicato profumo e un'immediata sensazione di benessere. ... CONTINUA

HOME: NEWS - ARCHIVIO: 48 - 47 - 46 - 45 - 44 - 43 - 42 - 41 - 40 - 39 - 38 - 37 - 36 - 35 - 34 - 33 - 32 - 31 - 30 - 29 - 28 - 27 - 26 - 25 - 24 - 23 - 22 - 21 - 20 - 19 - 18 - 17 - 16 - 15 - 14 - 13 - 12 - 11 - 10 - 9 - 8 - 7 - 6 - 5 - 4 - 3 - 2 - 1 -



Powered by MMS © EUROTEAM 2015