HOME

FASHION

BEAUTY

TRAVEL

DESIGN

FOOD

NEWS

ARCHIVE

CHI SIAMO


HOME

FASHION

BEAUTY

TRAVEL

DESIGN

FOOD

ARCHIVE

CHI SIAMO


A new online Magazine of the most famous International Brands and Italian-Lifestyle Testimonials




HOME

CHIUDI ...

ECCO LA 43^ GUIDA AI LOCALI STORICI D'ITALIA





Il gusto italiano nella nuova Guida dei Locali storici: 215 luoghi culto che hanno fatto la storia dell'ospitalità made in Italy



Sono i locali che hanno inventato l'aperitivo, il primo gelato da passeggio e il primo disco.
Ma hanno dato vita anche alla prima orchestra interamente al femminile e ai primi tentativi di impiattamento.
Pionieri ormai classici, datati ma senza crisi d'età, i ''Locali storici d'Italia'' (180 anni l'età media) si ripresentano nella 43^ edizione dell'omonima Guida, presentata a Milano.



Lanciata con la nuova versione in formato app, la Guida dei Locali storici si concentra quest'anno sul ''gusto italiano'', con un itinerario da Nord a Sud dello Stivale tra i più longevi santuari del palato tricolore.

I 215 Locali storici d'Italia inseriti nella Guida dei Locali storici rappresentano i più antichi e prestigiosi alberghi, ristoranti, pasticcerie-confetterie-caffè letterari e fiaschetterie protagonisti della storia d'Italia, sedi di eventi importanti o ospiti di personaggi illustri. Con almeno 70 anni di esercizio, i Locali devono avere ambienti e arredi originali (o comunque che testimonino le origini del locale), ma anche presentare cimeli, ricordi e documentazione storica sugli avvenimenti e sulle frequentazioni illustri.



''Sono centinaia gli aneddoti sui grandi della storia, uniti da un comun denominatore: il buon gusto - ha detto il presidente dell'Associazione Locali storici, Enrico Magenes -. Storie che partendo da cibo, bellezza e ospitalità italiana incrociano in modo trasversale quelle del Paese: dal dominio straniero all'Unità d'Italia, al boom; dalla commedia dell'arte, al futurismo, al neorealismo''.

Si va dalla Torta Paradiso firmata dal pavese Vigoni, medaglia d'oro all'Esposizione Internazionale nel 1906, alla pastiera da record del Caffè Gambrinus di Napoli, dove la classica ''tazzulella'' di caffè lancia la sfida al Nord, raccolta ad ovest dal Caffè Al Bicerin di Torino, apprezzato da Alexandre Dumas, Giacomo Puccini, Friedrich Nietzsche e Italo Calvino, e ad est al Caffè Florian dalla miscela ''Venezia 1720'', sospesa tra note di cacao e spezie orientali.



Spazio alla dolcezza, ma anche alla curiosità al Museo del Confetto di Andria (BT), dove i segreti dei Tenerelli di Giovanni Mucci sono custoditi.
E se al ristorante dell'Hotel Vittoria di Pesaro il menù offre le ''Ricette di Rossini'', dai Cannelloni creati dal compositore agli ''Spaghetti alla Scala'' spolverati con il tartufo bianco di Acqualagna, in provincia di Bolzano il Ristorante museumstube Bagni Egart Onkel Taa propone i piatti preferiti dell'imperatrice Sissi, al ''Ristorante Terrazza Danieli'' dell'omonimo leggendario hotel di Venezia lo chef Alberto Fol firma dei piatti ispirati ai viaggi di Marco Polo in Oriente, mentre l'Antica Focacceria S. Francesco di Palermo può vantare di essere stata la prima ''sosta gastronomica'' di Garibaldi e dei Mille dopo lo sbarco a Marsala.

Non mancano le prime volte, come quella dell'aperitivo, un rito inventato al Caffè Camparino in Galleria Vittorio Emanuele a Milano all'inizio del Novecento, o del discusso gelato da passeggio, novità scandalosa lanciata negli Anni Trenta dal Caffè Fiorio di Torino e destinata a diventare una consumazione d'abitudine nelle generazioni a seguire.



Negli stessi anni, fu invece il genio combinato di Gabriele D'Annunzio e Antonio Gioco, patron del Ristorante 12 Apostoli di Verona, ad avviare l'impiattamento sulla via senza ritorno dell'estetica, a partire dagli accostamenti di colore tra cibo e stoviglie.

Tra i gusti della tradizione enogastronomica regionale, si passa dal classico risotto con l'ossobuco nel milanese ai cappelletti con tartufo, piatto forte del Ristorante Antica Trattoria Al Gallo di Ravenna, ma anche la bistecca alla fiorentina in Toscana, la jota carsolina, una zuppa con crauti, patate e fagioli dell'Antica Trattoria Suban di Trieste, i bucatini alla matriciana nell'omonimo ristorante della capitale.


Le regioni più rappresentate sono il Veneto, con 35 Locali recensiti, seguito da Lombardia (32), Toscana (28), Piemonte (22), Liguria (21) e Campania (20). Tra le province, si distingue Venezia, al comando con 19 referenze; medaglia d'argento per Genova (17), mentre Torino e Napoli (entrambe a 15) si dividono il 3° posto subito prima di Milano e Firenze (14).


Franca D.Scotti

Luglio 2019

CHIUDI ...

CHIUDI ...

ECCO LA 43^ GUIDA AI LOCALI STORICI D'ITALIA





Il gusto italiano nella nuova Guida dei Locali storici: 215 luoghi culto che hanno fatto la storia dell'ospitalità made in Italy



Sono i locali che hanno inventato l'aperitivo, il primo gelato da passeggio e il primo disco.
Ma hanno dato vita anche alla prima orchestra interamente al femminile e ai primi tentativi di impiattamento.
Pionieri ormai classici, datati ma senza crisi d'età, i ''Locali storici d'Italia'' (180 anni l'età media) si ripresentano nella 43^ edizione dell'omonima Guida, presentata a Milano.



Lanciata con la nuova versione in formato app, la Guida dei Locali storici si concentra quest'anno sul ''gusto italiano'', con un itinerario da Nord a Sud dello Stivale tra i più longevi santuari del palato tricolore.

I 215 Locali storici d'Italia inseriti nella Guida dei Locali storici rappresentano i più antichi e prestigiosi alberghi, ristoranti, pasticcerie-confetterie-caffè letterari e fiaschetterie protagonisti della storia d'Italia, sedi di eventi importanti o ospiti di personaggi illustri. Con almeno 70 anni di esercizio, i Locali devono avere ambienti e arredi originali (o comunque che testimonino le origini del locale), ma anche presentare cimeli, ricordi e documentazione storica sugli avvenimenti e sulle frequentazioni illustri.



''Sono centinaia gli aneddoti sui grandi della storia, uniti da un comun denominatore: il buon gusto - ha detto il presidente dell'Associazione Locali storici, Enrico Magenes -. Storie che partendo da cibo, bellezza e ospitalità italiana incrociano in modo trasversale quelle del Paese: dal dominio straniero all'Unità d'Italia, al boom; dalla commedia dell'arte, al futurismo, al neorealismo''.

Si va dalla Torta Paradiso firmata dal pavese Vigoni, medaglia d'oro all'Esposizione Internazionale nel 1906, alla pastiera da record del Caffè Gambrinus di Napoli, dove la classica ''tazzulella'' di caffè lancia la sfida al Nord, raccolta ad ovest dal Caffè Al Bicerin di Torino, apprezzato da Alexandre Dumas, Giacomo Puccini, Friedrich Nietzsche e Italo Calvino, e ad est al Caffè Florian dalla miscela ''Venezia 1720'', sospesa tra note di cacao e spezie orientali.



Spazio alla dolcezza, ma anche alla curiosità al Museo del Confetto di Andria (BT), dove i segreti dei Tenerelli di Giovanni Mucci sono custoditi.
E se al ristorante dell'Hotel Vittoria di Pesaro il menù offre le ''Ricette di Rossini'', dai Cannelloni creati dal compositore agli ''Spaghetti alla Scala'' spolverati con il tartufo bianco di Acqualagna, in provincia di Bolzano il Ristorante museumstube Bagni Egart Onkel Taa propone i piatti preferiti dell'imperatrice Sissi, al ''Ristorante Terrazza Danieli'' dell'omonimo leggendario hotel di Venezia lo chef Alberto Fol firma dei piatti ispirati ai viaggi di Marco Polo in Oriente, mentre l'Antica Focacceria S. Francesco di Palermo può vantare di essere stata la prima ''sosta gastronomica'' di Garibaldi e dei Mille dopo lo sbarco a Marsala.

Non mancano le prime volte, come quella dell'aperitivo, un rito inventato al Caffè Camparino in Galleria Vittorio Emanuele a Milano all'inizio del Novecento, o del discusso gelato da passeggio, novità scandalosa lanciata negli Anni Trenta dal Caffè Fiorio di Torino e destinata a diventare una consumazione d'abitudine nelle generazioni a seguire.



Negli stessi anni, fu invece il genio combinato di Gabriele D'Annunzio e Antonio Gioco, patron del Ristorante 12 Apostoli di Verona, ad avviare l'impiattamento sulla via senza ritorno dell'estetica, a partire dagli accostamenti di colore tra cibo e stoviglie.

Tra i gusti della tradizione enogastronomica regionale, si passa dal classico risotto con l'ossobuco nel milanese ai cappelletti con tartufo, piatto forte del Ristorante Antica Trattoria Al Gallo di Ravenna, ma anche la bistecca alla fiorentina in Toscana, la jota carsolina, una zuppa con crauti, patate e fagioli dell'Antica Trattoria Suban di Trieste, i bucatini alla matriciana nell'omonimo ristorante della capitale.


Le regioni più rappresentate sono il Veneto, con 35 Locali recensiti, seguito da Lombardia (32), Toscana (28), Piemonte (22), Liguria (21) e Campania (20). Tra le province, si distingue Venezia, al comando con 19 referenze; medaglia d'argento per Genova (17), mentre Torino e Napoli (entrambe a 15) si dividono il 3° posto subito prima di Milano e Firenze (14).


Franca D.Scotti

Luglio 2019

CHIUDI ...

CHIUDI ...

ECCO LA 43^ GUIDA AI LOCALI STORICI D'ITALIA





Il gusto italiano nella nuova Guida dei Locali storici: 215 luoghi culto che hanno fatto la storia dell'ospitalità made in Italy



Sono i locali che hanno inventato l'aperitivo, il primo gelato da passeggio e il primo disco.
Ma hanno dato vita anche alla prima orchestra interamente al femminile e ai primi tentativi di impiattamento.
Pionieri ormai classici, datati ma senza crisi d'età, i ''Locali storici d'Italia'' (180 anni l'età media) si ripresentano nella 43^ edizione dell'omonima Guida, presentata a Milano.



Lanciata con la nuova versione in formato app, la Guida dei Locali storici si concentra quest'anno sul ''gusto italiano'', con un itinerario da Nord a Sud dello Stivale tra i più longevi santuari del palato tricolore.

I 215 Locali storici d'Italia inseriti nella Guida dei Locali storici rappresentano i più antichi e prestigiosi alberghi, ristoranti, pasticcerie-confetterie-caffè letterari e fiaschetterie protagonisti della storia d'Italia, sedi di eventi importanti o ospiti di personaggi illustri. Con almeno 70 anni di esercizio, i Locali devono avere ambienti e arredi originali (o comunque che testimonino le origini del locale), ma anche presentare cimeli, ricordi e documentazione storica sugli avvenimenti e sulle frequentazioni illustri.



''Sono centinaia gli aneddoti sui grandi della storia, uniti da un comun denominatore: il buon gusto - ha detto il presidente dell'Associazione Locali storici, Enrico Magenes -. Storie che partendo da cibo, bellezza e ospitalità italiana incrociano in modo trasversale quelle del Paese: dal dominio straniero all'Unità d'Italia, al boom; dalla commedia dell'arte, al futurismo, al neorealismo''.

Si va dalla Torta Paradiso firmata dal pavese Vigoni, medaglia d'oro all'Esposizione Internazionale nel 1906, alla pastiera da record del Caffè Gambrinus di Napoli, dove la classica ''tazzulella'' di caffè lancia la sfida al Nord, raccolta ad ovest dal Caffè Al Bicerin di Torino, apprezzato da Alexandre Dumas, Giacomo Puccini, Friedrich Nietzsche e Italo Calvino, e ad est al Caffè Florian dalla miscela ''Venezia 1720'', sospesa tra note di cacao e spezie orientali.



Spazio alla dolcezza, ma anche alla curiosità al Museo del Confetto di Andria (BT), dove i segreti dei Tenerelli di Giovanni Mucci sono custoditi.
E se al ristorante dell'Hotel Vittoria di Pesaro il menù offre le ''Ricette di Rossini'', dai Cannelloni creati dal compositore agli ''Spaghetti alla Scala'' spolverati con il tartufo bianco di Acqualagna, in provincia di Bolzano il Ristorante museumstube Bagni Egart Onkel Taa propone i piatti preferiti dell'imperatrice Sissi, al ''Ristorante Terrazza Danieli'' dell'omonimo leggendario hotel di Venezia lo chef Alberto Fol firma dei piatti ispirati ai viaggi di Marco Polo in Oriente, mentre l'Antica Focacceria S. Francesco di Palermo può vantare di essere stata la prima ''sosta gastronomica'' di Garibaldi e dei Mille dopo lo sbarco a Marsala.

Non mancano le prime volte, come quella dell'aperitivo, un rito inventato al Caffè Camparino in Galleria Vittorio Emanuele a Milano all'inizio del Novecento, o del discusso gelato da passeggio, novità scandalosa lanciata negli Anni Trenta dal Caffè Fiorio di Torino e destinata a diventare una consumazione d'abitudine nelle generazioni a seguire.



Negli stessi anni, fu invece il genio combinato di Gabriele D'Annunzio e Antonio Gioco, patron del Ristorante 12 Apostoli di Verona, ad avviare l'impiattamento sulla via senza ritorno dell'estetica, a partire dagli accostamenti di colore tra cibo e stoviglie.

Tra i gusti della tradizione enogastronomica regionale, si passa dal classico risotto con l'ossobuco nel milanese ai cappelletti con tartufo, piatto forte del Ristorante Antica Trattoria Al Gallo di Ravenna, ma anche la bistecca alla fiorentina in Toscana, la jota carsolina, una zuppa con crauti, patate e fagioli dell'Antica Trattoria Suban di Trieste, i bucatini alla matriciana nell'omonimo ristorante della capitale.


Le regioni più rappresentate sono il Veneto, con 35 Locali recensiti, seguito da Lombardia (32), Toscana (28), Piemonte (22), Liguria (21) e Campania (20). Tra le province, si distingue Venezia, al comando con 19 referenze; medaglia d'argento per Genova (17), mentre Torino e Napoli (entrambe a 15) si dividono il 3° posto subito prima di Milano e Firenze (14).


Franca D.Scotti

Luglio 2019

CHIUDI ...


CHANEL CI SVELA UNA NUOVA MUSA


Margot Robbie diventa il volto della nuova fragranza Gabrielle Chanel Essence. ... CONTINUA

TWINSET LANCIA UNA LIMITED EDITION DI COSTUMI DA MARE


La collezione è stata disegnata in collaborazione con Elettra Lamborghini
La proposta firmata Twinset U&B è un'esplosione di tinte fluo su motivo leopardato ormai divenuto tratto distintivo di Elettra Lamborghini, noto volto televisivo e amatissima artista dallo spirito libero e spontaneo.  ... CONTINUA

CARPENÈ MALVOLTI: DALLE ORIGINI DEL PROSECCO AL RICONOSCIMENTO UNESCO





Da Antonio Carpenè un contributo fondamentale al miglioramento della viticultura sul Territorio Trevigiano

A coronamento del percorso il prestigioso inserimento del paesaggio delle Colline del Conegliano Valdobbiadene nella World Heritage List dell'Unesco come Sito Patrimonio dell'Umanità.

... CONTINUA

PARTIRE CON VIAGGI DI BOSCOLO





Alla scoperta di nuovi mondi da provare: vivere un viaggio indimenticabile ricco di storia e natura

L'estate ormai è nel pieno del suo svolgimento e ancora non hai trovato una
meta adeguata alle tue aspettative? È l'occasione buona per partire con Viaggi di Boscolo

... CONTINUA

DIOR AD ARLES, IL REGNO DELLA FOTOGRAFIA


Il premio Dior Photography Award for Young Talents arriva alla seconda edizione

Arles, una delle perle della Provenza, non è solo una meravigliosa meta turistica. Tra i vicoli stretti della città vecchia, tra boutique e boulangerie, si trovano tantissimi atelier di fotografia, animati da artisti provenienti da ogni angolo del mondo. ... CONTINUA

IDOLE, FRAGRANZA DIVINA




Zendaya è la testimonial della nuova essenza Lancome


Cosa significa essere un idolo? Non vuol dire semplicemente avere successo; è qualcosa di più profondo, un fascino fatto dalla capacità di ispirare gli altri e dalla fiducia in sé stessi. ... CONTINUA

CHANEL HAUTE COUTURE, LA SFILATA DI VIRGINIE VIARD IN BIBLIOTECA


La prima sfilata di Chanel senza gli abiti di Karl Lagerfeld

... CONTINUA

CHANEL,LA FORZA DELLE DONNE E IL MAQUILLAGE


Tutti i segreti make-up della sfilata fall/winter 2019-2020 Chanel

... CONTINUA

ACCADEMIA DEL PROFUMO HA UNA NUOVA PRESIDENTE 


Ambra Martone subentra a Luciano Bertinelli per il triennio 2019-22 ... CONTINUA

DIOR, OCCHI MAGICI


Tutti i dietro le quinte beauty della sfilata autunno-inverno 2019/2020

Linee scure ed eleganti per dare profondità allo sguardo: il trucco della sfilata haute-vcouture 2019/2020 della maison Dior è un raffinatissimo mix di eleganza e fascino. ... CONTINUA

GLOW ESSENTIALS, CONCENTRATO DI LUMINOSITÀ LANCÔME


L'iconica maison francese presenta Rose Milk Mist e Rose Sorbet Cryo-Mask


Siamo sempre di corsa, stressati, e questo spesso ci impedisce di curare come si deve la beauty routine. ... CONTINUA

WORLD KISS DAY, UN MONDO DI BACI!


Per festeggiare la giornata mondiale del bacio, Wycon e Frédéric Malle presentano le loro creazioni a tema ''kiss''!


Sabato 6 luglio è una data da segnarsi sul calendario: in occasione del World Kiss Day, in tutto il mondo si celebrerà la bellezza del gesto più romantico che ci sia, il bacio! ... CONTINUA

ANDREA CARPENZANO CONQUISTA IL PREMIO PERSOL AI NASTRI D'ARGENTO 2019


Il giovane attore è stato scelto come Personaggio dell'Anno per la sua magistrale interpretazione nel film "Il Campione"

Classe 1995, romano, Andrea Carpenzano ha vinto il premio Personaggio dell'Anno di Persol-Nastro d'Argento 2019, organizzato con la collaborazione del marchio di occhialeria made in Italy Persol. ... CONTINUA

DEBUTTO IN ITALIA DI HONEST BEAUTY BY JESSICA ALBA


Un brand di bellezza ''onesto'' con prodotti formulati con cura, naturali e organici.
E' finalmente arrivata in Italia Honest Beauty, la linea di makeup, skincare e haircare creata dall'attrice Jessica Alba nel 2011. ... CONTINUA

ECCO LA 43^ GUIDA AI LOCALI STORICI D'ITALIA





Il gusto italiano nella nuova Guida dei Locali storici: 215 luoghi culto che hanno fatto la storia dell'ospitalità made in Italy


... CONTINUA

CHANEL CI SVELA UNA NUOVA MUSA


Margot Robbie diventa il volto della nuova fragranza Gabrielle Chanel Essence. ... CONTINUA

TWINSET LANCIA UNA LIMITED EDITION DI COSTUMI DA MARE


La collezione è stata disegnata in collaborazione con Elettra Lamborghini
La proposta firmata Twinset U&B è un'esplosione di tinte fluo su motivo leopardato ormai divenuto tratto distintivo di Elettra Lamborghini, noto volto televisivo e amatissima artista dallo spirito libero e spontaneo.  ... CONTINUA

CARPENÈ MALVOLTI: DALLE ORIGINI DEL PROSECCO AL RICONOSCIMENTO UNESCO





Da Antonio Carpenè un contributo fondamentale al miglioramento della viticultura sul Territorio Trevigiano

A coronamento del percorso il prestigioso inserimento del paesaggio delle Colline del Conegliano Valdobbiadene nella World Heritage List dell'Unesco come Sito Patrimonio dell'Umanità.

... CONTINUA

PARTIRE CON VIAGGI DI BOSCOLO





Alla scoperta di nuovi mondi da provare: vivere un viaggio indimenticabile ricco di storia e natura

L'estate ormai è nel pieno del suo svolgimento e ancora non hai trovato una
meta adeguata alle tue aspettative? È l'occasione buona per partire con Viaggi di Boscolo

... CONTINUA

DIOR AD ARLES, IL REGNO DELLA FOTOGRAFIA


Il premio Dior Photography Award for Young Talents arriva alla seconda edizione

Arles, una delle perle della Provenza, non è solo una meravigliosa meta turistica. Tra i vicoli stretti della città vecchia, tra boutique e boulangerie, si trovano tantissimi atelier di fotografia, animati da artisti provenienti da ogni angolo del mondo. ... CONTINUA

IDOLE, FRAGRANZA DIVINA




Zendaya è la testimonial della nuova essenza Lancome


Cosa significa essere un idolo? Non vuol dire semplicemente avere successo; è qualcosa di più profondo, un fascino fatto dalla capacità di ispirare gli altri e dalla fiducia in sé stessi. ... CONTINUA

CHANEL HAUTE COUTURE, LA SFILATA DI VIRGINIE VIARD IN BIBLIOTECA


La prima sfilata di Chanel senza gli abiti di Karl Lagerfeld

... CONTINUA

CHANEL,LA FORZA DELLE DONNE E IL MAQUILLAGE


Tutti i segreti make-up della sfilata fall/winter 2019-2020 Chanel

... CONTINUA

ACCADEMIA DEL PROFUMO HA UNA NUOVA PRESIDENTE 


Ambra Martone subentra a Luciano Bertinelli per il triennio 2019-22 ... CONTINUA

DIOR, OCCHI MAGICI


Tutti i dietro le quinte beauty della sfilata autunno-inverno 2019/2020

Linee scure ed eleganti per dare profondità allo sguardo: il trucco della sfilata haute-vcouture 2019/2020 della maison Dior è un raffinatissimo mix di eleganza e fascino. ... CONTINUA

CHANEL CI SVELA UNA NUOVA MUSA


Margot Robbie diventa il volto della nuova fragranza Gabrielle Chanel Essence. ... CONTINUA

TWINSET LANCIA UNA LIMITED EDITION DI COSTUMI DA MARE


La collezione è stata disegnata in collaborazione con Elettra Lamborghini
La proposta firmata Twinset U&B è un'esplosione di tinte fluo su motivo leopardato ormai divenuto tratto distintivo di Elettra Lamborghini, noto volto televisivo e amatissima artista dallo spirito libero e spontaneo.  ... CONTINUA

CARPENÈ MALVOLTI: DALLE ORIGINI DEL PROSECCO AL RICONOSCIMENTO UNESCO





Da Antonio Carpenè un contributo fondamentale al miglioramento della viticultura sul Territorio Trevigiano

A coronamento del percorso il prestigioso inserimento del paesaggio delle Colline del Conegliano Valdobbiadene nella World Heritage List dell'Unesco come Sito Patrimonio dell'Umanità.

... CONTINUA

PARTIRE CON VIAGGI DI BOSCOLO





Alla scoperta di nuovi mondi da provare: vivere un viaggio indimenticabile ricco di storia e natura

L'estate ormai è nel pieno del suo svolgimento e ancora non hai trovato una
meta adeguata alle tue aspettative? È l'occasione buona per partire con Viaggi di Boscolo

... CONTINUA

DIOR AD ARLES, IL REGNO DELLA FOTOGRAFIA


Il premio Dior Photography Award for Young Talents arriva alla seconda edizione

Arles, una delle perle della Provenza, non è solo una meravigliosa meta turistica. Tra i vicoli stretti della città vecchia, tra boutique e boulangerie, si trovano tantissimi atelier di fotografia, animati da artisti provenienti da ogni angolo del mondo. ... CONTINUA

IDOLE, FRAGRANZA DIVINA




Zendaya è la testimonial della nuova essenza Lancome


Cosa significa essere un idolo? Non vuol dire semplicemente avere successo; è qualcosa di più profondo, un fascino fatto dalla capacità di ispirare gli altri e dalla fiducia in sé stessi. ... CONTINUA

CHANEL HAUTE COUTURE, LA SFILATA DI VIRGINIE VIARD IN BIBLIOTECA


La prima sfilata di Chanel senza gli abiti di Karl Lagerfeld

... CONTINUA

CHANEL,LA FORZA DELLE DONNE E IL MAQUILLAGE


Tutti i segreti make-up della sfilata fall/winter 2019-2020 Chanel

... CONTINUA

ACCADEMIA DEL PROFUMO HA UNA NUOVA PRESIDENTE 


Ambra Martone subentra a Luciano Bertinelli per il triennio 2019-22 ... CONTINUA

DIOR, OCCHI MAGICI


Tutti i dietro le quinte beauty della sfilata autunno-inverno 2019/2020

Linee scure ed eleganti per dare profondità allo sguardo: il trucco della sfilata haute-vcouture 2019/2020 della maison Dior è un raffinatissimo mix di eleganza e fascino. ... CONTINUA

GLOW ESSENTIALS, CONCENTRATO DI LUMINOSITÀ LANCÔME


L'iconica maison francese presenta Rose Milk Mist e Rose Sorbet Cryo-Mask


Siamo sempre di corsa, stressati, e questo spesso ci impedisce di curare come si deve la beauty routine. ... CONTINUA

WORLD KISS DAY, UN MONDO DI BACI!


Per festeggiare la giornata mondiale del bacio, Wycon e Frédéric Malle presentano le loro creazioni a tema ''kiss''!


Sabato 6 luglio è una data da segnarsi sul calendario: in occasione del World Kiss Day, in tutto il mondo si celebrerà la bellezza del gesto più romantico che ci sia, il bacio! ... CONTINUA

ANDREA CARPENZANO CONQUISTA IL PREMIO PERSOL AI NASTRI D'ARGENTO 2019


Il giovane attore è stato scelto come Personaggio dell'Anno per la sua magistrale interpretazione nel film "Il Campione"

Classe 1995, romano, Andrea Carpenzano ha vinto il premio Personaggio dell'Anno di Persol-Nastro d'Argento 2019, organizzato con la collaborazione del marchio di occhialeria made in Italy Persol. ... CONTINUA

DEBUTTO IN ITALIA DI HONEST BEAUTY BY JESSICA ALBA


Un brand di bellezza ''onesto'' con prodotti formulati con cura, naturali e organici.
E' finalmente arrivata in Italia Honest Beauty, la linea di makeup, skincare e haircare creata dall'attrice Jessica Alba nel 2011. ... CONTINUA

ECCO LA 43^ GUIDA AI LOCALI STORICI D'ITALIA





Il gusto italiano nella nuova Guida dei Locali storici: 215 luoghi culto che hanno fatto la storia dell'ospitalità made in Italy


... CONTINUA

HOME: NEWS - ARCHIVIO: 67 - 66 - 65 - 64 - 63 - 62 - 61 - 60 - 59 - 58 - 57 - 56 - 55 - 54 - 53 - 52 - 51 - 50 - 49 - 48 - 47 - 46 - 45 - 44 - 43 - 42 - 41 - 40 - 39 - 38 - 37 - 36 - 35 - 34 - 33 - 32 - 31 - 30 - 29 - 28 - 27 - 26 - 25 - 24 - 23 - 22 - 21 - 20 - 19 - 18 - 17 - 16 - 15 - 14 - 13 - 12 - 11 - 10 - 9 - 8 - 7 - 6 - 5 - 4 - 3 - 2 - 1 -



Powered by MMS © EUROTEAM 2015