HOME

FASHION

BEAUTY

TRAVEL

DESIGN

FOOD

NEWS

ARCHIVE

CHI SIAMO


HOME

FASHION

BEAUTY

TRAVEL

DESIGN

FOOD

ARCHIVE

CHI SIAMO


A new online Magazine of the most famous International Brands and Italian-Lifestyle Testimonials




HOME

CHIUDI ...

GABRIELLE CHANEL AND DANCE: CHAPTER 29


Inside CHANEL: il nuovo capitolo della vita di Coco Chanel è dedicato alla danza

Gabrielle Chanel e la danza. Il nuovo capitolo di Inside CHANEL si concentra sul rapporto tra la stilista e
questa incredibile forma d'arte. L'inizio del XX secolo segna un'enorme rivoluzione nel mondo della danza. E proprio a questa Gabrielle Chanel si ispira per creare look capaci di esprimere un nuovo tipo di femminilità: libera e raffinata. Disegna costumi che permettono agli artisti di muoversi con leggiadria in scena e diventa partner creativa, amica e mecenate di innumerevoli compagnie di danza e coreografi. Grazia e libertà sono qualità imprescindibili per il balletto, qualità che si riflettono a pieno anche nelle creazioni della rivoluzionaria stilista. Nei suoi look le donne possono sentirsi finalmente libere di indossare
un abito come forma di espressione, proprio come fanno i ballerini durante uno spettacolo.

Spazio alla rivoluzione
Nel 1913 Gabrielle Chanel viene completamente rapita dal gusto estetico di The Rite of Spring, presentato da Serge Diaghilev, visionario produttore dei Ballets Russes. Con in sottofondo la musica di Igor Stravinsky, l'esibizione segna una totale rivoluzione nel mondo del balletto classico.

La stilista incontra Diaghilev a Venezia e da qui comincia una lunga collaborazione e amicizia capace di regalare mille sfaccettature a questa forma d'arte: danza, musica, pittura, scenografie, costumi, tutto è espressione. Un'amicizia che continua ancora oggi grazie ad House of CHANEL, che si impegna a supportare il balletto nelle città di tutto il mondo.

"Nel nostro balletto, la danza è solo un elemento dello spettacolo, e nemmeno il più importante ... la rivoluzione che abbiamo intrapreso nel balletto, forse ha meno a che fare con il campo specifico della danza
di quanto non faccia con i set e i costumi."
Le parole di Serge Diaghilev riflettono a pieno lo spirito dell'avanguardia parigina dell'epoca, per questo sono state riproposte in occasione del discorso di apertura della Mostra Centenaria dei Ballets Russes all'Opéra di Parigi (2009).

Oltre alle innumerevoli collaborazioni con i visionari del mondo della danza Chanel, insieme a Cocteau e Picasso, mette il suo stile e la sua creatività a servizio del Train Bleu, una satira degli anni ruggenti. Look audaci che esprimono a pieno la visione della stilista di una moda che deve mantenere un contatto diretto con la vita reale e liberarsi da ogni tipo di catena.

Ritroviamo tutto questo nelle morbide ed eleganti tuniche di seta progettate nel 1929 per la seconda creazione di Apollo Musagète di Diaghilev e nei "Balletti russi di Monte-Carlo" (1939), in cui disegna i costumi per Bacchanale insieme a Dali, che si occupa invece dei set.

Chapter 29: Gabrielle Chanel and Dance
testo cliccabile

Per saperne di più: testo cliccabile

Alessandra Borgonovo, Luglio 2020

CHIUDI ...

CHIUDI ...

GABRIELLE CHANEL AND DANCE: CHAPTER 29


Inside CHANEL: il nuovo capitolo della vita di Coco Chanel è dedicato alla danza

Gabrielle Chanel e la danza. Il nuovo capitolo di Inside CHANEL si concentra sul rapporto tra la stilista e
questa incredibile forma d'arte. L'inizio del XX secolo segna un'enorme rivoluzione nel mondo della danza. E proprio a questa Gabrielle Chanel si ispira per creare look capaci di esprimere un nuovo tipo di femminilità: libera e raffinata. Disegna costumi che permettono agli artisti di muoversi con leggiadria in scena e diventa partner creativa, amica e mecenate di innumerevoli compagnie di danza e coreografi. Grazia e libertà sono qualità imprescindibili per il balletto, qualità che si riflettono a pieno anche nelle creazioni della rivoluzionaria stilista. Nei suoi look le donne possono sentirsi finalmente libere di indossare
un abito come forma di espressione, proprio come fanno i ballerini durante uno spettacolo.

Spazio alla rivoluzione
Nel 1913 Gabrielle Chanel viene completamente rapita dal gusto estetico di The Rite of Spring, presentato da Serge Diaghilev, visionario produttore dei Ballets Russes. Con in sottofondo la musica di Igor Stravinsky, l'esibizione segna una totale rivoluzione nel mondo del balletto classico.

La stilista incontra Diaghilev a Venezia e da qui comincia una lunga collaborazione e amicizia capace di regalare mille sfaccettature a questa forma d'arte: danza, musica, pittura, scenografie, costumi, tutto è espressione. Un'amicizia che continua ancora oggi grazie ad House of CHANEL, che si impegna a supportare il balletto nelle città di tutto il mondo.

"Nel nostro balletto, la danza è solo un elemento dello spettacolo, e nemmeno il più importante ... la rivoluzione che abbiamo intrapreso nel balletto, forse ha meno a che fare con il campo specifico della danza
di quanto non faccia con i set e i costumi."
Le parole di Serge Diaghilev riflettono a pieno lo spirito dell'avanguardia parigina dell'epoca, per questo sono state riproposte in occasione del discorso di apertura della Mostra Centenaria dei Ballets Russes all'Opéra di Parigi (2009).

Oltre alle innumerevoli collaborazioni con i visionari del mondo della danza Chanel, insieme a Cocteau e Picasso, mette il suo stile e la sua creatività a servizio del Train Bleu, una satira degli anni ruggenti. Look audaci che esprimono a pieno la visione della stilista di una moda che deve mantenere un contatto diretto con la vita reale e liberarsi da ogni tipo di catena.

Ritroviamo tutto questo nelle morbide ed eleganti tuniche di seta progettate nel 1929 per la seconda creazione di Apollo Musagète di Diaghilev e nei "Balletti russi di Monte-Carlo" (1939), in cui disegna i costumi per Bacchanale insieme a Dali, che si occupa invece dei set.

Chapter 29: Gabrielle Chanel and Dance
testo cliccabile

Per saperne di più: testo cliccabile

Alessandra Borgonovo, Luglio 2020

CHIUDI ...

CHIUDI ...

GABRIELLE CHANEL AND DANCE: CHAPTER 29


Inside CHANEL: il nuovo capitolo della vita di Coco Chanel è dedicato alla danza

Gabrielle Chanel e la danza. Il nuovo capitolo di Inside CHANEL si concentra sul rapporto tra la stilista e
questa incredibile forma d'arte. L'inizio del XX secolo segna un'enorme rivoluzione nel mondo della danza. E proprio a questa Gabrielle Chanel si ispira per creare look capaci di esprimere un nuovo tipo di femminilità: libera e raffinata. Disegna costumi che permettono agli artisti di muoversi con leggiadria in scena e diventa partner creativa, amica e mecenate di innumerevoli compagnie di danza e coreografi. Grazia e libertà sono qualità imprescindibili per il balletto, qualità che si riflettono a pieno anche nelle creazioni della rivoluzionaria stilista. Nei suoi look le donne possono sentirsi finalmente libere di indossare
un abito come forma di espressione, proprio come fanno i ballerini durante uno spettacolo.

Spazio alla rivoluzione
Nel 1913 Gabrielle Chanel viene completamente rapita dal gusto estetico di The Rite of Spring, presentato da Serge Diaghilev, visionario produttore dei Ballets Russes. Con in sottofondo la musica di Igor Stravinsky, l'esibizione segna una totale rivoluzione nel mondo del balletto classico.

La stilista incontra Diaghilev a Venezia e da qui comincia una lunga collaborazione e amicizia capace di regalare mille sfaccettature a questa forma d'arte: danza, musica, pittura, scenografie, costumi, tutto è espressione. Un'amicizia che continua ancora oggi grazie ad House of CHANEL, che si impegna a supportare il balletto nelle città di tutto il mondo.

"Nel nostro balletto, la danza è solo un elemento dello spettacolo, e nemmeno il più importante ... la rivoluzione che abbiamo intrapreso nel balletto, forse ha meno a che fare con il campo specifico della danza
di quanto non faccia con i set e i costumi."
Le parole di Serge Diaghilev riflettono a pieno lo spirito dell'avanguardia parigina dell'epoca, per questo sono state riproposte in occasione del discorso di apertura della Mostra Centenaria dei Ballets Russes all'Opéra di Parigi (2009).

Oltre alle innumerevoli collaborazioni con i visionari del mondo della danza Chanel, insieme a Cocteau e Picasso, mette il suo stile e la sua creatività a servizio del Train Bleu, una satira degli anni ruggenti. Look audaci che esprimono a pieno la visione della stilista di una moda che deve mantenere un contatto diretto con la vita reale e liberarsi da ogni tipo di catena.

Ritroviamo tutto questo nelle morbide ed eleganti tuniche di seta progettate nel 1929 per la seconda creazione di Apollo Musagète di Diaghilev e nei "Balletti russi di Monte-Carlo" (1939), in cui disegna i costumi per Bacchanale insieme a Dali, che si occupa invece dei set.

Chapter 29: Gabrielle Chanel and Dance
testo cliccabile

Per saperne di più: testo cliccabile

Alessandra Borgonovo, Luglio 2020

CHIUDI ...


ARRIVA IN ESCLUSIVA AL CINEMA ''UNA NOTTE AL LOUVRE. LEONARDO DA VINCI''




La mostra che ha raccolto oltre 1 milione di visitatori, segnando il record assoluto del Museo del Louvre: sugli schermi solo il 21, 22, 23 settembre 2020

... CONTINUA

L'ATTESO CRESCENDO #MAKEMUSICNOTWAR, UN FILM DI DROR ZAHAVI




Crescendo di DROR ZAHAVI celebra la potenza della musica, la volontà di superare dissidi e odi in nome della gioventù e dell'arte.

... CONTINUA

AL RIENTRO DALLE VACANZE, NUOVI PROFUMI IN ARRIVO




Con l'autunno alle porte, una ventata di nuovi profumi

... CONTINUA

MEMO PARIS, NUOVE FRAGRANZE CHE EVOCANO VIAGGI INFINITI




John e Clara Molloy, fondatori della maison Memo Paris, lanciano Floraiku e Hermetica, due nuove linee di prodotto per le loro fragranze

... CONTINUA

JEAN PAUL GAULTIER, NUOVA EDIZIONE PER LE MALE LE PARFUM




La fragranza maschile della Maison nelle profumerie in una veste "total black"

... CONTINUA

PENHALIGON'S, UN AUTUNNO DAL PROFUMO "BRITISH"




L'obbligo di indossare la mascherina nelle occasioni sociali rovina ogni scelta di look, ma basta una goccia dei profumi Penhaligon's per salvare il proprio stile

... CONTINUA

RAYSISTANT, AUSTRALIAN GOLD ENTRA NEL MONDO DEL MAKEUP




Australian Gold lancia la sua linea makeup water resistant, arricchita con fattori di protezione

... CONTINUA

DIOR, FINE ESTATE CON UN MAKEUP "SPORTIVO"




Il direttore creativo e dell'immagine del makeup Dior Peter Philips firma una collezione dedicata al mondo dello sport

... CONTINUA

GARDENIA & OUD, IL PROFUMO SULLE ORME DI LAWRENCE D'ARABIA




Gardenia & Oud, ecco la fragranza di Jo Malone London che ripercorre le orme del famoso agente segreto al servizio di Sua Maestá

... CONTINUA

GABRIELLE CHANEL AND DANCE: CHAPTER 29


Inside CHANEL: il nuovo capitolo della vita di Coco Chanel è dedicato alla danza
... CONTINUA

COVID19, IL DESIGNER MARCO CASTELLI AIUTA IL CENTRAFRICA




Il modello e designer italiano lancia la campagna "Rinascita" in sostegno dell'associazione "Amici per il Centrafrica Carla Maria Pagani"

... CONTINUA

ESTATE 2020 ALLA TENUTA DE L'ANNUNZIATA SUL LAGO DI COMO




Natura, benessere e gusto alla Tenuta de l'Annunziata, con il suo Bosco Bioenergetico, il ristorante Quercus e la SPA

... CONTINUA

''LA REGIONE DELLE MADRI. I PAESAGGI DI OSVALDO LICINI''




A Monte Vidon Corrado, nella Casa Museo e Centro Studi Osvaldo Licini la bella mostra fino all'8 dicembre

... CONTINUA

TORNA IL VINO DAY DI EATALY IN VESTE ESTIVA E DIGITALE




Anche in vacanza, momento ideale per godersi appieno le bellezze delle cantine,
arriva, venerdì 7 agosto, Vino Day: per permettere agli appassionati di fare scorta di bottiglie di qualità per tutta l'estate*

... CONTINUA

DIOR, IL PROFUMO J'ADORE RINNOVA IL MITO IN NUOVI GESTI




Hanno debuttato per la iconica fragranza della Maison francese le versioni Roller-Pearl e Parfum Pour Les Cheveux

... CONTINUA

ARRIVA IN ESCLUSIVA AL CINEMA ''UNA NOTTE AL LOUVRE. LEONARDO DA VINCI''




La mostra che ha raccolto oltre 1 milione di visitatori, segnando il record assoluto del Museo del Louvre: sugli schermi solo il 21, 22, 23 settembre 2020

... CONTINUA

L'ATTESO CRESCENDO #MAKEMUSICNOTWAR, UN FILM DI DROR ZAHAVI




Crescendo di DROR ZAHAVI celebra la potenza della musica, la volontà di superare dissidi e odi in nome della gioventù e dell'arte.

... CONTINUA

AL RIENTRO DALLE VACANZE, NUOVI PROFUMI IN ARRIVO




Con l'autunno alle porte, una ventata di nuovi profumi

... CONTINUA

MEMO PARIS, NUOVE FRAGRANZE CHE EVOCANO VIAGGI INFINITI




John e Clara Molloy, fondatori della maison Memo Paris, lanciano Floraiku e Hermetica, due nuove linee di prodotto per le loro fragranze

... CONTINUA

JEAN PAUL GAULTIER, NUOVA EDIZIONE PER LE MALE LE PARFUM




La fragranza maschile della Maison nelle profumerie in una veste "total black"

... CONTINUA

PENHALIGON'S, UN AUTUNNO DAL PROFUMO "BRITISH"




L'obbligo di indossare la mascherina nelle occasioni sociali rovina ogni scelta di look, ma basta una goccia dei profumi Penhaligon's per salvare il proprio stile

... CONTINUA

RAYSISTANT, AUSTRALIAN GOLD ENTRA NEL MONDO DEL MAKEUP




Australian Gold lancia la sua linea makeup water resistant, arricchita con fattori di protezione

... CONTINUA

DIOR, FINE ESTATE CON UN MAKEUP "SPORTIVO"




Il direttore creativo e dell'immagine del makeup Dior Peter Philips firma una collezione dedicata al mondo dello sport

... CONTINUA

GARDENIA & OUD, IL PROFUMO SULLE ORME DI LAWRENCE D'ARABIA




Gardenia & Oud, ecco la fragranza di Jo Malone London che ripercorre le orme del famoso agente segreto al servizio di Sua Maestá

... CONTINUA

GABRIELLE CHANEL AND DANCE: CHAPTER 29


Inside CHANEL: il nuovo capitolo della vita di Coco Chanel è dedicato alla danza
... CONTINUA

ARRIVA IN ESCLUSIVA AL CINEMA ''UNA NOTTE AL LOUVRE. LEONARDO DA VINCI''




La mostra che ha raccolto oltre 1 milione di visitatori, segnando il record assoluto del Museo del Louvre: sugli schermi solo il 21, 22, 23 settembre 2020

... CONTINUA

L'ATTESO CRESCENDO #MAKEMUSICNOTWAR, UN FILM DI DROR ZAHAVI




Crescendo di DROR ZAHAVI celebra la potenza della musica, la volontà di superare dissidi e odi in nome della gioventù e dell'arte.

... CONTINUA

AL RIENTRO DALLE VACANZE, NUOVI PROFUMI IN ARRIVO




Con l'autunno alle porte, una ventata di nuovi profumi

... CONTINUA

MEMO PARIS, NUOVE FRAGRANZE CHE EVOCANO VIAGGI INFINITI




John e Clara Molloy, fondatori della maison Memo Paris, lanciano Floraiku e Hermetica, due nuove linee di prodotto per le loro fragranze

... CONTINUA

JEAN PAUL GAULTIER, NUOVA EDIZIONE PER LE MALE LE PARFUM




La fragranza maschile della Maison nelle profumerie in una veste "total black"

... CONTINUA

PENHALIGON'S, UN AUTUNNO DAL PROFUMO "BRITISH"




L'obbligo di indossare la mascherina nelle occasioni sociali rovina ogni scelta di look, ma basta una goccia dei profumi Penhaligon's per salvare il proprio stile

... CONTINUA

RAYSISTANT, AUSTRALIAN GOLD ENTRA NEL MONDO DEL MAKEUP




Australian Gold lancia la sua linea makeup water resistant, arricchita con fattori di protezione

... CONTINUA

DIOR, FINE ESTATE CON UN MAKEUP "SPORTIVO"




Il direttore creativo e dell'immagine del makeup Dior Peter Philips firma una collezione dedicata al mondo dello sport

... CONTINUA

GARDENIA & OUD, IL PROFUMO SULLE ORME DI LAWRENCE D'ARABIA




Gardenia & Oud, ecco la fragranza di Jo Malone London che ripercorre le orme del famoso agente segreto al servizio di Sua Maestá

... CONTINUA

GABRIELLE CHANEL AND DANCE: CHAPTER 29


Inside CHANEL: il nuovo capitolo della vita di Coco Chanel è dedicato alla danza
... CONTINUA

COVID19, IL DESIGNER MARCO CASTELLI AIUTA IL CENTRAFRICA




Il modello e designer italiano lancia la campagna "Rinascita" in sostegno dell'associazione "Amici per il Centrafrica Carla Maria Pagani"

... CONTINUA

ESTATE 2020 ALLA TENUTA DE L'ANNUNZIATA SUL LAGO DI COMO




Natura, benessere e gusto alla Tenuta de l'Annunziata, con il suo Bosco Bioenergetico, il ristorante Quercus e la SPA

... CONTINUA

''LA REGIONE DELLE MADRI. I PAESAGGI DI OSVALDO LICINI''




A Monte Vidon Corrado, nella Casa Museo e Centro Studi Osvaldo Licini la bella mostra fino all'8 dicembre

... CONTINUA

TORNA IL VINO DAY DI EATALY IN VESTE ESTIVA E DIGITALE




Anche in vacanza, momento ideale per godersi appieno le bellezze delle cantine,
arriva, venerdì 7 agosto, Vino Day: per permettere agli appassionati di fare scorta di bottiglie di qualità per tutta l'estate*

... CONTINUA

DIOR, IL PROFUMO J'ADORE RINNOVA IL MITO IN NUOVI GESTI




Hanno debuttato per la iconica fragranza della Maison francese le versioni Roller-Pearl e Parfum Pour Les Cheveux

... CONTINUA

HOME: NEWS - ARCHIVIO: 78 - 77 - 76 - 75 - 74 - 73 - 72 - 71 - 70 - 69 - 68 - 67 - 66 - 65 - 64 - 63 - 62 - 61 - 60 - 59 - 58 - 57 - 56 - 55 - 54 - 53 - 52 - 51 - 50 - 49 - 48 - 47 - 46 - 45 - 44 - 43 - 42 - 41 - 40 - 39 - 38 - 37 - 36 - 35 - 34 - 33 - 32 - 31 - 30 - 29 - 28 - 27 - 26 - 25 - 24 - 23 - 22 - 21 - 20 - 19 - 18 - 17 - 16 - 15 - 14 - 13 - 12 - 11 - 10 - 9 - 8 - 7 - 6 - 5 - 4 - 3 - 2 - 1 -


  PRIVACY AND COOKIES
Powered by MMS © EUROTEAM 2015