HOME

FASHION

BEAUTY

TRAVEL

DESIGN

FOOD

NEWS

ARCHIVE

CHI SIAMO



HOME

FASHION

BEAUTY

TRAVEL

DESIGN

FOOD

ARCHIVE

CHI SIAMO


A new online Magazine of the most famous International Brands and Italian-Lifestyle Testimonials




HOME

CHIUDI ...

ALTRAMODA: L'ECOMMERCE SOSTENIBILE





L'ecommerce sostenibile per eccellenza lancia in Italia in esclusiva la partnership con Africa Collect Textiles (ACT) in Kenya.



L'Azienda Altramoda.net di Fossombrone (PU) è già precursore dell'Ecommerce Sostenibile in Italia, sin dal 2009 grazie ad Elena Mancinelli, fondatrice ed Amministratore della Società, che con la sua fede e lungimiranza ha creato un mondo molto vario che prevede un ''vivere Bio'' a 360°.
La sua prossima missione è verso la Sostenibilità Globale in una società sempre più consapevole dell'importanza della sostenibilità stessa: è fondamentale riflettere sul destino dei capi di abbigliamento che non fanno più parte del nostro guardaroba. Spesso, il gesto di liberarsene può avere impatti ben più grandi di quanto immaginiamo.


Molte persone credono di ''fare del bene'' donando i propri vestiti usati, ma la realtà è ben diversa. La maggior parte di questi capi finisce in discarica, soprattutto in diverse parti del cosiddetto Sud del mondo, come l'Africa, l'India e il Sud Est Asiatico. Qui, si trovano vere e proprie montagne di abbigliamento, tra cui spesso pascolano animali da cortile. Si tratta, principalmente, di indumenti e scarpe di bassa qualità in fibre sintetiche, ma non mancano neppure capi di prestigiose marche.





Questo fenomeno ha gravi conseguenze per il paesaggio rurale, fluviale e marittimo di molte nazioni, a causa dell'enorme inquinamento provocato dai vestiti che provengono da vasti territori come l'Europa e l'America.
Complici le logiche commerciali e accordi complessi, molte Nazioni si vedono obbligate ad accogliere, senza restrizioni, vestiti usati, trasformandosi di fatto in discariche globali. Le navi cariche di Bulks, cioè balle di vestiti venduti a peso, non regalati!

Oggi, mettiamo in risalto la situazione del Kenya, dove il termine "MITUMBA" è stato coniato per definire l'abbigliamento usato di importazione. Questi capi, spesso danneggiati o non adatti al clima locale, rappresentano un problema ambientale serio. Tuttavia, c'è speranza nella volontà delle persone di fare la loro parte per invertire questa tendenza.
Altramoda, da sempre impegnata nella promozione di un abbigliamento biologico e sostenibile, ha stretto una partnership con Africa Collect Textiles (ACT) in Kenya.


Questa Social Impact Enterprise, fondata nel 2020, da Alex Musenbi un'imprenditore del Kenya, Eno Andrew-Essien, fashion designer e imprenditrice Nigeriana ed Elmar Stroomer designer di origini Olandesi e attuale chief data officer (CDO). https://africacollecttextiles.com si dedica al recupero, riciclo e trasformazione di abbigliamento usato in prodotti di alta qualità.



Il lavoro di ACT non solo contribuisce a preservare l'ambiente, ma crea anche posti di lavoro e supporta artigiani locali, promuovendo un'economia circolare. Questi raccolgono, dividono, riciclano, tessono, cuciono abbigliamento usato che altrimenti diverrebbe spazzatura. Ha 21 dipendenti diretti e supporta il lavoro esterno di circa 80 artigiani e negozianti.
Da questo lavoro escono 2 tipi di prodotto. Dalla filiera del recycling nascono imbottiture per cuscini, sedili, ecc, ma anche granulati di gomma da suole di scarpe. Dalla filiera upclycling nascono tappeti, zaini, borse tessili per la casa, ciabattine…Questo processo crea un'economia positiva in Kenya.

La campagna di sensibilizzazione di Altramoda, è già partita in questi giorni fino a fine anno 2023 (probabilmente continuerà anche per il 2024) e, si concentra su quattro pilastri: consapevolezza individuale ovvero promuovere una maggiore consapevolezza su ciò di cui veramente abbiamo bisogno, limitando gli acquisti compulsivi e cercando alternative per il benessere personale. Scambio e riparazione ovvero favorire lo scambio di capi usati e promuovere la riparazione di abbigliamento danneggiato. Acquisti responsabili quindi dare priorità a capi realizzati in fibre naturali, più biodegradabili rispetto a quelle sintetiche. Coinvolgimento politico al fine di sottolineare l'importanza delle azioni politiche e commerciali nel risolvere questa problematica a livello globale.



Per mostrare il risultato del lavoro degli artigiani di ACT, Altramoda regalerà prodotti realizzati con materiali upcycled da subito a fine dicembre 2023. Inoltre, saranno disponibili tessili per la casa per regali di Natale etici e amorevoli.


Altramoda
Il marchio ''Altramoda'' nasce nel 2009, quando Elena Mancinelli, sua fondatrice decide con la sua famiglia di investire nel mondo dell'abbigliamento con la stessa passione e integrità con i quali si era avvicinata all'agricoltura biologica ed al cibo naturale. Infatti, si può produrre moda riducendo al minimo l'inquinamento e, allo stesso tempo, offrire il miglior servizio alle persone che amano i tessuti naturali. L'abbigliamento biologico e naturale con capi senza tempo e sostenibili che si possono indossare sempre per il proprio benessere e piacere.
L'e-commerce altramoda.net, presenta una scelta accurata di abbigliamento comodo e ispirato al 100% alla natura.
Altramoda.net è un Brand con un sito BtoC affidabile dove le persone e le famiglie, possono trovare esclusivamente indumenti ipoallergenici, rispettosi dell'ambiente e con filiere etiche di produzione nonché un ottimo rapporto qualità/prezzo sul mercato. L'Azienda ha il 99% della merce a stock con consegna in 24/48 ore.
www.altramoda.net

Franca D.Scotti

Dicembre 2023

CHIUDI ...

CHIUDI ...

ALTRAMODA: L'ECOMMERCE SOSTENIBILE





L'ecommerce sostenibile per eccellenza lancia in Italia in esclusiva la partnership con Africa Collect Textiles (ACT) in Kenya.



L'Azienda Altramoda.net di Fossombrone (PU) è già precursore dell'Ecommerce Sostenibile in Italia, sin dal 2009 grazie ad Elena Mancinelli, fondatrice ed Amministratore della Società, che con la sua fede e lungimiranza ha creato un mondo molto vario che prevede un ''vivere Bio'' a 360°.
La sua prossima missione è verso la Sostenibilità Globale in una società sempre più consapevole dell'importanza della sostenibilità stessa: è fondamentale riflettere sul destino dei capi di abbigliamento che non fanno più parte del nostro guardaroba. Spesso, il gesto di liberarsene può avere impatti ben più grandi di quanto immaginiamo.


Molte persone credono di ''fare del bene'' donando i propri vestiti usati, ma la realtà è ben diversa. La maggior parte di questi capi finisce in discarica, soprattutto in diverse parti del cosiddetto Sud del mondo, come l'Africa, l'India e il Sud Est Asiatico. Qui, si trovano vere e proprie montagne di abbigliamento, tra cui spesso pascolano animali da cortile. Si tratta, principalmente, di indumenti e scarpe di bassa qualità in fibre sintetiche, ma non mancano neppure capi di prestigiose marche.





Questo fenomeno ha gravi conseguenze per il paesaggio rurale, fluviale e marittimo di molte nazioni, a causa dell'enorme inquinamento provocato dai vestiti che provengono da vasti territori come l'Europa e l'America.
Complici le logiche commerciali e accordi complessi, molte Nazioni si vedono obbligate ad accogliere, senza restrizioni, vestiti usati, trasformandosi di fatto in discariche globali. Le navi cariche di Bulks, cioè balle di vestiti venduti a peso, non regalati!

Oggi, mettiamo in risalto la situazione del Kenya, dove il termine "MITUMBA" è stato coniato per definire l'abbigliamento usato di importazione. Questi capi, spesso danneggiati o non adatti al clima locale, rappresentano un problema ambientale serio. Tuttavia, c'è speranza nella volontà delle persone di fare la loro parte per invertire questa tendenza.
Altramoda, da sempre impegnata nella promozione di un abbigliamento biologico e sostenibile, ha stretto una partnership con Africa Collect Textiles (ACT) in Kenya.


Questa Social Impact Enterprise, fondata nel 2020, da Alex Musenbi un'imprenditore del Kenya, Eno Andrew-Essien, fashion designer e imprenditrice Nigeriana ed Elmar Stroomer designer di origini Olandesi e attuale chief data officer (CDO). https://africacollecttextiles.com si dedica al recupero, riciclo e trasformazione di abbigliamento usato in prodotti di alta qualità.



Il lavoro di ACT non solo contribuisce a preservare l'ambiente, ma crea anche posti di lavoro e supporta artigiani locali, promuovendo un'economia circolare. Questi raccolgono, dividono, riciclano, tessono, cuciono abbigliamento usato che altrimenti diverrebbe spazzatura. Ha 21 dipendenti diretti e supporta il lavoro esterno di circa 80 artigiani e negozianti.
Da questo lavoro escono 2 tipi di prodotto. Dalla filiera del recycling nascono imbottiture per cuscini, sedili, ecc, ma anche granulati di gomma da suole di scarpe. Dalla filiera upclycling nascono tappeti, zaini, borse tessili per la casa, ciabattine…Questo processo crea un'economia positiva in Kenya.

La campagna di sensibilizzazione di Altramoda, è già partita in questi giorni fino a fine anno 2023 (probabilmente continuerà anche per il 2024) e, si concentra su quattro pilastri: consapevolezza individuale ovvero promuovere una maggiore consapevolezza su ciò di cui veramente abbiamo bisogno, limitando gli acquisti compulsivi e cercando alternative per il benessere personale. Scambio e riparazione ovvero favorire lo scambio di capi usati e promuovere la riparazione di abbigliamento danneggiato. Acquisti responsabili quindi dare priorità a capi realizzati in fibre naturali, più biodegradabili rispetto a quelle sintetiche. Coinvolgimento politico al fine di sottolineare l'importanza delle azioni politiche e commerciali nel risolvere questa problematica a livello globale.



Per mostrare il risultato del lavoro degli artigiani di ACT, Altramoda regalerà prodotti realizzati con materiali upcycled da subito a fine dicembre 2023. Inoltre, saranno disponibili tessili per la casa per regali di Natale etici e amorevoli.


Altramoda
Il marchio ''Altramoda'' nasce nel 2009, quando Elena Mancinelli, sua fondatrice decide con la sua famiglia di investire nel mondo dell'abbigliamento con la stessa passione e integrità con i quali si era avvicinata all'agricoltura biologica ed al cibo naturale. Infatti, si può produrre moda riducendo al minimo l'inquinamento e, allo stesso tempo, offrire il miglior servizio alle persone che amano i tessuti naturali. L'abbigliamento biologico e naturale con capi senza tempo e sostenibili che si possono indossare sempre per il proprio benessere e piacere.
L'e-commerce altramoda.net, presenta una scelta accurata di abbigliamento comodo e ispirato al 100% alla natura.
Altramoda.net è un Brand con un sito BtoC affidabile dove le persone e le famiglie, possono trovare esclusivamente indumenti ipoallergenici, rispettosi dell'ambiente e con filiere etiche di produzione nonché un ottimo rapporto qualità/prezzo sul mercato. L'Azienda ha il 99% della merce a stock con consegna in 24/48 ore.
www.altramoda.net

Franca D.Scotti

Dicembre 2023

CHIUDI ...

CHIUDI ...

ALTRAMODA: L'ECOMMERCE SOSTENIBILE





L'ecommerce sostenibile per eccellenza lancia in Italia in esclusiva la partnership con Africa Collect Textiles (ACT) in Kenya.



L'Azienda Altramoda.net di Fossombrone (PU) è già precursore dell'Ecommerce Sostenibile in Italia, sin dal 2009 grazie ad Elena Mancinelli, fondatrice ed Amministratore della Società, che con la sua fede e lungimiranza ha creato un mondo molto vario che prevede un ''vivere Bio'' a 360°.
La sua prossima missione è verso la Sostenibilità Globale in una società sempre più consapevole dell'importanza della sostenibilità stessa: è fondamentale riflettere sul destino dei capi di abbigliamento che non fanno più parte del nostro guardaroba. Spesso, il gesto di liberarsene può avere impatti ben più grandi di quanto immaginiamo.


Molte persone credono di ''fare del bene'' donando i propri vestiti usati, ma la realtà è ben diversa. La maggior parte di questi capi finisce in discarica, soprattutto in diverse parti del cosiddetto Sud del mondo, come l'Africa, l'India e il Sud Est Asiatico. Qui, si trovano vere e proprie montagne di abbigliamento, tra cui spesso pascolano animali da cortile. Si tratta, principalmente, di indumenti e scarpe di bassa qualità in fibre sintetiche, ma non mancano neppure capi di prestigiose marche.





Questo fenomeno ha gravi conseguenze per il paesaggio rurale, fluviale e marittimo di molte nazioni, a causa dell'enorme inquinamento provocato dai vestiti che provengono da vasti territori come l'Europa e l'America.
Complici le logiche commerciali e accordi complessi, molte Nazioni si vedono obbligate ad accogliere, senza restrizioni, vestiti usati, trasformandosi di fatto in discariche globali. Le navi cariche di Bulks, cioè balle di vestiti venduti a peso, non regalati!

Oggi, mettiamo in risalto la situazione del Kenya, dove il termine "MITUMBA" è stato coniato per definire l'abbigliamento usato di importazione. Questi capi, spesso danneggiati o non adatti al clima locale, rappresentano un problema ambientale serio. Tuttavia, c'è speranza nella volontà delle persone di fare la loro parte per invertire questa tendenza.
Altramoda, da sempre impegnata nella promozione di un abbigliamento biologico e sostenibile, ha stretto una partnership con Africa Collect Textiles (ACT) in Kenya.


Questa Social Impact Enterprise, fondata nel 2020, da Alex Musenbi un'imprenditore del Kenya, Eno Andrew-Essien, fashion designer e imprenditrice Nigeriana ed Elmar Stroomer designer di origini Olandesi e attuale chief data officer (CDO). https://africacollecttextiles.com si dedica al recupero, riciclo e trasformazione di abbigliamento usato in prodotti di alta qualità.



Il lavoro di ACT non solo contribuisce a preservare l'ambiente, ma crea anche posti di lavoro e supporta artigiani locali, promuovendo un'economia circolare. Questi raccolgono, dividono, riciclano, tessono, cuciono abbigliamento usato che altrimenti diverrebbe spazzatura. Ha 21 dipendenti diretti e supporta il lavoro esterno di circa 80 artigiani e negozianti.
Da questo lavoro escono 2 tipi di prodotto. Dalla filiera del recycling nascono imbottiture per cuscini, sedili, ecc, ma anche granulati di gomma da suole di scarpe. Dalla filiera upclycling nascono tappeti, zaini, borse tessili per la casa, ciabattine…Questo processo crea un'economia positiva in Kenya.

La campagna di sensibilizzazione di Altramoda, è già partita in questi giorni fino a fine anno 2023 (probabilmente continuerà anche per il 2024) e, si concentra su quattro pilastri: consapevolezza individuale ovvero promuovere una maggiore consapevolezza su ciò di cui veramente abbiamo bisogno, limitando gli acquisti compulsivi e cercando alternative per il benessere personale. Scambio e riparazione ovvero favorire lo scambio di capi usati e promuovere la riparazione di abbigliamento danneggiato. Acquisti responsabili quindi dare priorità a capi realizzati in fibre naturali, più biodegradabili rispetto a quelle sintetiche. Coinvolgimento politico al fine di sottolineare l'importanza delle azioni politiche e commerciali nel risolvere questa problematica a livello globale.



Per mostrare il risultato del lavoro degli artigiani di ACT, Altramoda regalerà prodotti realizzati con materiali upcycled da subito a fine dicembre 2023. Inoltre, saranno disponibili tessili per la casa per regali di Natale etici e amorevoli.


Altramoda
Il marchio ''Altramoda'' nasce nel 2009, quando Elena Mancinelli, sua fondatrice decide con la sua famiglia di investire nel mondo dell'abbigliamento con la stessa passione e integrità con i quali si era avvicinata all'agricoltura biologica ed al cibo naturale. Infatti, si può produrre moda riducendo al minimo l'inquinamento e, allo stesso tempo, offrire il miglior servizio alle persone che amano i tessuti naturali. L'abbigliamento biologico e naturale con capi senza tempo e sostenibili che si possono indossare sempre per il proprio benessere e piacere.
L'e-commerce altramoda.net, presenta una scelta accurata di abbigliamento comodo e ispirato al 100% alla natura.
Altramoda.net è un Brand con un sito BtoC affidabile dove le persone e le famiglie, possono trovare esclusivamente indumenti ipoallergenici, rispettosi dell'ambiente e con filiere etiche di produzione nonché un ottimo rapporto qualità/prezzo sul mercato. L'Azienda ha il 99% della merce a stock con consegna in 24/48 ore.
www.altramoda.net

Franca D.Scotti

Dicembre 2023

CHIUDI ...


DIBI MILANO E LA COSMESI DI NUOVA GENERAZIONE CON COLLAGE SYSTEM LAB




DIBI MILANO per la cosmetica di nuova generazione: il nuovo trattamento Collage System Lab
... CONTINUA

YSL BLACK OPIUM EDP OVER RED




Black Opium EDP Over Red: la nuova fragranza YSL diventerà il tuo vizio preferito
... CONTINUA

MIAMO: A MILANO IL PRIMO MUSEO MONDIALE
DELLA COSMETICA




Miamo: 30.000 anni di storia e bellezza racchiusi nel primo Museo Mondiale della Cosmetica
... CONTINUA

FESTIVE WINTER ESCAPE: IL NATALE CON GIVENCHY




Festive Winter Escape: le porte della Givenchy Beauty House si aprono per vivere un'esperienza immersiva personalizzata
... CONTINUA

LODI CELEBRA BERGOGNONE A 500 ANNI DALLA SUA MORTE





''Religioso amore. Bergognone a Lodi'' è il titolo della mostra che si terrà a
Lodi da venerdì 9 febbraio a domenica 14 aprile 2024


... CONTINUA

Al MUDEC ''AND THEY LAUGHED AT ME''




Al Mudec la mostra fotografica dell'artista iraniana Newsha Tavakolian, vincitrice della prima edizione del Photo Grant di Deloitte

... CONTINUA

NEI GIARDINI STORICI DI MONZA LA MOSTRA IMMERSIVA TRAME DI LUCE





Un percorso multisensoriale di light art reimmagina i giardini di Villa Reale di Monza

... CONTINUA

PASTICCERIA FRACCARO SPUMADORO: CELEBRARE IL NATALE 2023 CON AUTENTICI DOLCI ARTIGIANALI





Più che un'azienda dolciaria di rilievo nazionale, Pasticceria Fraccaro è una grande pasticceria dalla tradizione familiare.

... CONTINUA

IL NATALE DELLE NOVITÀ DI STEFANO




Di Stefano per il Natale 2023 ha deciso di superarsi lanciando tante novità di gusto e sostenendo altrettante iniziative socio-culturali.

... CONTINUA

ARTESULCAMMINO. ESSERE ESPLORATRICI ED ESPLORATORI DI BELLEZZA





Artesulcammino offre una concreta opportunità di viaggio al pubblico milanese e lombardo

... CONTINUA

Buff Polar Multifunctional Neckwear





Scaldacollo polare, multifunzionale e versatile

... CONTINUA

DISNEY HOME X SANDERSON: LA MAGIA IN CASA





Disney Home x Sanderson è una magica collezione di tessuti e carte da parati, ispirata a 100 anni di storia creativa


... CONTINUA

IL PANETTONE DI MATTEO SORMANI: UN DOLCE CHE NASCE A 1800 METRI




A Riale, gemma solitaria di architettura di montagna, incastonata nell'Alta Val Formazza piemontese, nasce il panettone più alto d'Italia.


... CONTINUA

ALTRAMODA: L'ECOMMERCE SOSTENIBILE





L'ecommerce sostenibile per eccellenza lancia in Italia in esclusiva la partnership con Africa Collect Textiles (ACT) in Kenya.

... CONTINUA

ENRICO RIZZI MILANO, TUTTE LE NOVITÀ PER IL NATALE 2023





La boutique pasticceria milanese propone diverse declinazioni in macarons, torte, gelati e praline di cioccolato

... CONTINUA

DIBI MILANO E LA COSMESI DI NUOVA GENERAZIONE CON COLLAGE SYSTEM LAB




DIBI MILANO per la cosmetica di nuova generazione: il nuovo trattamento Collage System Lab
... CONTINUA

YSL BLACK OPIUM EDP OVER RED




Black Opium EDP Over Red: la nuova fragranza YSL diventerà il tuo vizio preferito
... CONTINUA

MIAMO: A MILANO IL PRIMO MUSEO MONDIALE
DELLA COSMETICA




Miamo: 30.000 anni di storia e bellezza racchiusi nel primo Museo Mondiale della Cosmetica
... CONTINUA

FESTIVE WINTER ESCAPE: IL NATALE CON GIVENCHY




Festive Winter Escape: le porte della Givenchy Beauty House si aprono per vivere un'esperienza immersiva personalizzata
... CONTINUA

LODI CELEBRA BERGOGNONE A 500 ANNI DALLA SUA MORTE





''Religioso amore. Bergognone a Lodi'' è il titolo della mostra che si terrà a
Lodi da venerdì 9 febbraio a domenica 14 aprile 2024


... CONTINUA

Al MUDEC ''AND THEY LAUGHED AT ME''




Al Mudec la mostra fotografica dell'artista iraniana Newsha Tavakolian, vincitrice della prima edizione del Photo Grant di Deloitte

... CONTINUA

NEI GIARDINI STORICI DI MONZA LA MOSTRA IMMERSIVA TRAME DI LUCE





Un percorso multisensoriale di light art reimmagina i giardini di Villa Reale di Monza

... CONTINUA

PASTICCERIA FRACCARO SPUMADORO: CELEBRARE IL NATALE 2023 CON AUTENTICI DOLCI ARTIGIANALI





Più che un'azienda dolciaria di rilievo nazionale, Pasticceria Fraccaro è una grande pasticceria dalla tradizione familiare.

... CONTINUA

IL NATALE DELLE NOVITÀ DI STEFANO




Di Stefano per il Natale 2023 ha deciso di superarsi lanciando tante novità di gusto e sostenendo altrettante iniziative socio-culturali.

... CONTINUA

ARTESULCAMMINO. ESSERE ESPLORATRICI ED ESPLORATORI DI BELLEZZA





Artesulcammino offre una concreta opportunità di viaggio al pubblico milanese e lombardo

... CONTINUA

DIBI MILANO E LA COSMESI DI NUOVA GENERAZIONE CON COLLAGE SYSTEM LAB




DIBI MILANO per la cosmetica di nuova generazione: il nuovo trattamento Collage System Lab
... CONTINUA

YSL BLACK OPIUM EDP OVER RED




Black Opium EDP Over Red: la nuova fragranza YSL diventerà il tuo vizio preferito
... CONTINUA

MIAMO: A MILANO IL PRIMO MUSEO MONDIALE
DELLA COSMETICA




Miamo: 30.000 anni di storia e bellezza racchiusi nel primo Museo Mondiale della Cosmetica
... CONTINUA

FESTIVE WINTER ESCAPE: IL NATALE CON GIVENCHY




Festive Winter Escape: le porte della Givenchy Beauty House si aprono per vivere un'esperienza immersiva personalizzata
... CONTINUA

LODI CELEBRA BERGOGNONE A 500 ANNI DALLA SUA MORTE





''Religioso amore. Bergognone a Lodi'' è il titolo della mostra che si terrà a
Lodi da venerdì 9 febbraio a domenica 14 aprile 2024


... CONTINUA

Al MUDEC ''AND THEY LAUGHED AT ME''




Al Mudec la mostra fotografica dell'artista iraniana Newsha Tavakolian, vincitrice della prima edizione del Photo Grant di Deloitte

... CONTINUA

NEI GIARDINI STORICI DI MONZA LA MOSTRA IMMERSIVA TRAME DI LUCE





Un percorso multisensoriale di light art reimmagina i giardini di Villa Reale di Monza

... CONTINUA

PASTICCERIA FRACCARO SPUMADORO: CELEBRARE IL NATALE 2023 CON AUTENTICI DOLCI ARTIGIANALI





Più che un'azienda dolciaria di rilievo nazionale, Pasticceria Fraccaro è una grande pasticceria dalla tradizione familiare.

... CONTINUA

IL NATALE DELLE NOVITÀ DI STEFANO




Di Stefano per il Natale 2023 ha deciso di superarsi lanciando tante novità di gusto e sostenendo altrettante iniziative socio-culturali.

... CONTINUA

ARTESULCAMMINO. ESSERE ESPLORATRICI ED ESPLORATORI DI BELLEZZA





Artesulcammino offre una concreta opportunità di viaggio al pubblico milanese e lombardo

... CONTINUA

Buff Polar Multifunctional Neckwear





Scaldacollo polare, multifunzionale e versatile

... CONTINUA

DISNEY HOME X SANDERSON: LA MAGIA IN CASA





Disney Home x Sanderson è una magica collezione di tessuti e carte da parati, ispirata a 100 anni di storia creativa


... CONTINUA

IL PANETTONE DI MATTEO SORMANI: UN DOLCE CHE NASCE A 1800 METRI




A Riale, gemma solitaria di architettura di montagna, incastonata nell'Alta Val Formazza piemontese, nasce il panettone più alto d'Italia.


... CONTINUA

ALTRAMODA: L'ECOMMERCE SOSTENIBILE





L'ecommerce sostenibile per eccellenza lancia in Italia in esclusiva la partnership con Africa Collect Textiles (ACT) in Kenya.

... CONTINUA

ENRICO RIZZI MILANO, TUTTE LE NOVITÀ PER IL NATALE 2023





La boutique pasticceria milanese propone diverse declinazioni in macarons, torte, gelati e praline di cioccolato

... CONTINUA

HOME: NEWS - ARCHIVIO: 99 - 98 - 97 - 96 - 95 - 94 - 93 - 92 - 91 - 90 - 89 - 88 - 87 - 86 - 85 - 84 - 83 - 82 - 81 - 80 - 79 - 78 - 77 - 76 - 75 - 74 - 73 - 72 - 71 - 70 - 69 - 68 - 67 - 66 - 65 - 64 - 63 - 62 - 61 - 60 - 59 - 58 - 57 - 56 - 55 - 54 - 53 - 52 - 51 - 50 - 49 - 48 - 47 - 46 - 45 - 44 - 43 - 42 - 41 - 40 - 39 - 38 - 37 - 36 - 35 - 34 - 33 - 32 - 31 - 30 - 29 - 28 - 27 - 26 - 25 - 24 - 23 - 22 - 21 - 20 - 19 - 18 - 17 - 16 - 15 - 14 - 13 - 12 - 11 - 10 - 9 - 8 - 7 - 6 - 5 - 4 - 3 - 2 - 1 -


  PRIVACY AND COOKIES
Powered by MMS © EUROTEAM 2015