HOME

FASHION

BEAUTY

TRAVEL

DESIGN

FOOD

NEWS

ARCHIVE

CHI SIAMO



HOME

FASHION

BEAUTY

TRAVEL

DESIGN

FOOD

ARCHIVE

CHI SIAMO


A new online Magazine of the most famous International Brands and Italian-Lifestyle Testimonials




HOME

CHIUDI ...

LODI CELEBRA BERGOGNONE A 500 ANNI DALLA SUA MORTE





''Religioso amore. Bergognone a Lodi'' è il titolo della mostra che si terrà a
Lodi da venerdì 9 febbraio a domenica 14 aprile 2024




''Religioso amore. Bergognone a Lodi'' è il titolo della mostra che si terrà a
Lodi da venerdì 9 febbraio a domenica 14 aprile 2024 alla Fondazione Maria Cosway e al Tempio civico dell'Incoronata, attraverso un percorso cittadino che porterà ad ammirare i capolavori di Bergognone.
Nella prima sede sarà esposta l'opera ''Cristo in pietà con angeli e un monaco inginocchiato'', importante prestito proveniente dalla Collezione d'arte Cagnola di Gazzada Schianno (Varese), mentre al Tempio civico sarà possibile ammirare le quattro tavole posizionate originariamente nell'altare maggiore, gioielli artistici di grande pregio.


L'iniziativa promossa dal Comune di Lodi, dalla Fondazione Maria Cosway e dalla Fondazione Comunitaria della Provincia di Lodi, si avvale della curatela di Monja Faraoni e Alberto Cottino, storici dell'arte, e ha come obiettivo primario la valorizzazione del patrimonio d'arte di Lodi, non più visibile da molti anni, restituendolo in parte alla cittadinanza.



''Lodi torna a ospitare un grande evento artistico: la mostra dedicata alla figura di Bergognone rappresenta un significativo passo in avanti nel progressivo potenziamento culturale della città e anche di tutta la provincia. - SPIEGA ANDREA FUREGATO, SINDACO DI LODI - Le quattro tavole che hanno posto tra le meraviglie della chiesa dell'Incoronata possono ben dirsi il culmine della scuola
pittorica padana del Quattrocento, per questo la città merita di accogliere un tale evento, che permetterà di restituire alla visione del pubblico anche alcune opere del Museo Civico. Faccio questa constatazione nel bel mezzo del grande lavoro che si sta producendo per migliorare il livello della proposta artistica della città. La cultura può, anzi deve, essere uno degli elementi che fanno da volano per lo sviluppo del territorio e anche questa mostra - CONCLUDE IL SINDACO -
dimostrerà che l'impresa culturale e creativa è un modo giusto ed efficace per fare economia''.


Nell'ottica di restituire alla città la sua parte artistica, archivistica e architettonica con la creazione di un polo a disposizione della comunità, si collocano l'intervento e la volontà della Fondazione Cosway, sede primaria della mostra.
''Nel 2010, dopo il rinnovo del Collegio dei Conservatori, che regge la Fondazione Maria Cosway da quasi duecento anni, presentammo alla città di Lodi un sogno: restituire al pubblico il prezioso patrimonio artistico, archivistico e architettonico dell'ente che rappresento - AFFERMA FRANCESCO CHIODAROLI, PRESIDENTE DELLA FONDAZIONE MARIA COSWAY - Questo desiderio è stato realizzato con la recente apertura del Polo Culturale Fondazione Maria Cosway e la mostra 'Religioso Amore - Bergognone a Lodi' costituisce la migliore inaugurazione dei rinnovati spazi della Cappella e delle stanze limitrofe. La ristrutturazione è avvenuta coinvolgendo la Soprintendenza delle province di Cremona, Lodi e Mantova per garantire al Lodigiano uno spazio espositivo, ad oggi
un unicum in Provincia, con caratteristiche idonee all'esposizione di opere che necessitano particolari attenzioni di conservazione.- FRANCESCO CHIODAROLI ANNUNCIA - Il Polo è ora a disposizione della comunità''.



L'allestimento della mostra ha l'obiettivo di focalizzare l'attenzione sulla produzione
bergognonesca a Lodi tra la fine del Quattrocento e gli inizi del Cinquecento, vivendo questo evento come fondamentale momento di rilancio culturale e turistico per la città di Lodi e il suo territorio e, in generale, confidando in un graduale ritorno a una progettazione culturale e artistica a più ampio raggio; in questo contesto si sviluppa l'impegno della Fondazione Comunitaria della Provincia di Lodi nel supportare interessanti proposte provenienti dalle istituzioni locali.


Il progetto espositivo vuole focalizzare l'attenzione sulla prima fase decorativa del Tempio civico dell'Incoronata e sulla sua interessante e curiosa storia.
Nell'antica contrada dei Lomellini, sorgeva una casa di malaffare che aveva in facciata un affresco raffigurante la Madonna con il Bambino e santa Caterina d'Alessandria. La leggenda racconta che durante una delle numerose risse occorse fuori dalla casa, la Madonna pianse.
L'amministrazione comunale decise allora di radere al suolo la casa e di costruire una chiesa dedicata alla Vergine: il 20 maggio 1488 veniva fondato il Tempio civico per volontà del vescovo Carlo Pallavicino (vescovo di Lodi dal 1456 al 1497). L'affresco, che era presente in facciata, venne posto al centro dell'altare maggiore e da quel momento fu chiamato ''affresco miracoloso''.
Un aneddoto storico e culturale legato al Tempio civico, che rappresenta un vero e proprio gioiello della città di Lodi e che la mostra ''Religioso Amore'' vuole far riscoprire alla Comunità lodigiana, ma anche a un pubblico più ampio.
Un'occasione unica per avvicinarsi alla produzione artistica di Bergognone qui presentata in un percorso nuovo ed emozionante intessuto di storia, arte, bellezza.
Fondazione Maria Cosway - via Paolo Gorini, 10 - Lodi
Orari di apertura:
giovedì e venerdì dalle 16.00 alle 19.00 - sabato e domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00
alle 19.00
Tempio civico dell'Incoronata - Cappella di san Paolo - via dell'Incoronata, 23 - Lodi
Orari di apertura:
lunedì dalle 9.30 dalle 12.30 - da martedì a venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.00
sabato e domenica dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00
INGRESSO LIBERO

Franca D.Scotti

Gennaio 2024

CHIUDI ...

CHIUDI ...

LODI CELEBRA BERGOGNONE A 500 ANNI DALLA SUA MORTE





''Religioso amore. Bergognone a Lodi'' è il titolo della mostra che si terrà a
Lodi da venerdì 9 febbraio a domenica 14 aprile 2024




''Religioso amore. Bergognone a Lodi'' è il titolo della mostra che si terrà a
Lodi da venerdì 9 febbraio a domenica 14 aprile 2024 alla Fondazione Maria Cosway e al Tempio civico dell'Incoronata, attraverso un percorso cittadino che porterà ad ammirare i capolavori di Bergognone.
Nella prima sede sarà esposta l'opera ''Cristo in pietà con angeli e un monaco inginocchiato'', importante prestito proveniente dalla Collezione d'arte Cagnola di Gazzada Schianno (Varese), mentre al Tempio civico sarà possibile ammirare le quattro tavole posizionate originariamente nell'altare maggiore, gioielli artistici di grande pregio.


L'iniziativa promossa dal Comune di Lodi, dalla Fondazione Maria Cosway e dalla Fondazione Comunitaria della Provincia di Lodi, si avvale della curatela di Monja Faraoni e Alberto Cottino, storici dell'arte, e ha come obiettivo primario la valorizzazione del patrimonio d'arte di Lodi, non più visibile da molti anni, restituendolo in parte alla cittadinanza.



''Lodi torna a ospitare un grande evento artistico: la mostra dedicata alla figura di Bergognone rappresenta un significativo passo in avanti nel progressivo potenziamento culturale della città e anche di tutta la provincia. - SPIEGA ANDREA FUREGATO, SINDACO DI LODI - Le quattro tavole che hanno posto tra le meraviglie della chiesa dell'Incoronata possono ben dirsi il culmine della scuola
pittorica padana del Quattrocento, per questo la città merita di accogliere un tale evento, che permetterà di restituire alla visione del pubblico anche alcune opere del Museo Civico. Faccio questa constatazione nel bel mezzo del grande lavoro che si sta producendo per migliorare il livello della proposta artistica della città. La cultura può, anzi deve, essere uno degli elementi che fanno da volano per lo sviluppo del territorio e anche questa mostra - CONCLUDE IL SINDACO -
dimostrerà che l'impresa culturale e creativa è un modo giusto ed efficace per fare economia''.


Nell'ottica di restituire alla città la sua parte artistica, archivistica e architettonica con la creazione di un polo a disposizione della comunità, si collocano l'intervento e la volontà della Fondazione Cosway, sede primaria della mostra.
''Nel 2010, dopo il rinnovo del Collegio dei Conservatori, che regge la Fondazione Maria Cosway da quasi duecento anni, presentammo alla città di Lodi un sogno: restituire al pubblico il prezioso patrimonio artistico, archivistico e architettonico dell'ente che rappresento - AFFERMA FRANCESCO CHIODAROLI, PRESIDENTE DELLA FONDAZIONE MARIA COSWAY - Questo desiderio è stato realizzato con la recente apertura del Polo Culturale Fondazione Maria Cosway e la mostra 'Religioso Amore - Bergognone a Lodi' costituisce la migliore inaugurazione dei rinnovati spazi della Cappella e delle stanze limitrofe. La ristrutturazione è avvenuta coinvolgendo la Soprintendenza delle province di Cremona, Lodi e Mantova per garantire al Lodigiano uno spazio espositivo, ad oggi
un unicum in Provincia, con caratteristiche idonee all'esposizione di opere che necessitano particolari attenzioni di conservazione.- FRANCESCO CHIODAROLI ANNUNCIA - Il Polo è ora a disposizione della comunità''.



L'allestimento della mostra ha l'obiettivo di focalizzare l'attenzione sulla produzione
bergognonesca a Lodi tra la fine del Quattrocento e gli inizi del Cinquecento, vivendo questo evento come fondamentale momento di rilancio culturale e turistico per la città di Lodi e il suo territorio e, in generale, confidando in un graduale ritorno a una progettazione culturale e artistica a più ampio raggio; in questo contesto si sviluppa l'impegno della Fondazione Comunitaria della Provincia di Lodi nel supportare interessanti proposte provenienti dalle istituzioni locali.


Il progetto espositivo vuole focalizzare l'attenzione sulla prima fase decorativa del Tempio civico dell'Incoronata e sulla sua interessante e curiosa storia.
Nell'antica contrada dei Lomellini, sorgeva una casa di malaffare che aveva in facciata un affresco raffigurante la Madonna con il Bambino e santa Caterina d'Alessandria. La leggenda racconta che durante una delle numerose risse occorse fuori dalla casa, la Madonna pianse.
L'amministrazione comunale decise allora di radere al suolo la casa e di costruire una chiesa dedicata alla Vergine: il 20 maggio 1488 veniva fondato il Tempio civico per volontà del vescovo Carlo Pallavicino (vescovo di Lodi dal 1456 al 1497). L'affresco, che era presente in facciata, venne posto al centro dell'altare maggiore e da quel momento fu chiamato ''affresco miracoloso''.
Un aneddoto storico e culturale legato al Tempio civico, che rappresenta un vero e proprio gioiello della città di Lodi e che la mostra ''Religioso Amore'' vuole far riscoprire alla Comunità lodigiana, ma anche a un pubblico più ampio.
Un'occasione unica per avvicinarsi alla produzione artistica di Bergognone qui presentata in un percorso nuovo ed emozionante intessuto di storia, arte, bellezza.
Fondazione Maria Cosway - via Paolo Gorini, 10 - Lodi
Orari di apertura:
giovedì e venerdì dalle 16.00 alle 19.00 - sabato e domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00
alle 19.00
Tempio civico dell'Incoronata - Cappella di san Paolo - via dell'Incoronata, 23 - Lodi
Orari di apertura:
lunedì dalle 9.30 dalle 12.30 - da martedì a venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.00
sabato e domenica dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00
INGRESSO LIBERO

Franca D.Scotti

Gennaio 2024

CHIUDI ...

CHIUDI ...

LODI CELEBRA BERGOGNONE A 500 ANNI DALLA SUA MORTE





''Religioso amore. Bergognone a Lodi'' è il titolo della mostra che si terrà a
Lodi da venerdì 9 febbraio a domenica 14 aprile 2024




''Religioso amore. Bergognone a Lodi'' è il titolo della mostra che si terrà a
Lodi da venerdì 9 febbraio a domenica 14 aprile 2024 alla Fondazione Maria Cosway e al Tempio civico dell'Incoronata, attraverso un percorso cittadino che porterà ad ammirare i capolavori di Bergognone.
Nella prima sede sarà esposta l'opera ''Cristo in pietà con angeli e un monaco inginocchiato'', importante prestito proveniente dalla Collezione d'arte Cagnola di Gazzada Schianno (Varese), mentre al Tempio civico sarà possibile ammirare le quattro tavole posizionate originariamente nell'altare maggiore, gioielli artistici di grande pregio.


L'iniziativa promossa dal Comune di Lodi, dalla Fondazione Maria Cosway e dalla Fondazione Comunitaria della Provincia di Lodi, si avvale della curatela di Monja Faraoni e Alberto Cottino, storici dell'arte, e ha come obiettivo primario la valorizzazione del patrimonio d'arte di Lodi, non più visibile da molti anni, restituendolo in parte alla cittadinanza.



''Lodi torna a ospitare un grande evento artistico: la mostra dedicata alla figura di Bergognone rappresenta un significativo passo in avanti nel progressivo potenziamento culturale della città e anche di tutta la provincia. - SPIEGA ANDREA FUREGATO, SINDACO DI LODI - Le quattro tavole che hanno posto tra le meraviglie della chiesa dell'Incoronata possono ben dirsi il culmine della scuola
pittorica padana del Quattrocento, per questo la città merita di accogliere un tale evento, che permetterà di restituire alla visione del pubblico anche alcune opere del Museo Civico. Faccio questa constatazione nel bel mezzo del grande lavoro che si sta producendo per migliorare il livello della proposta artistica della città. La cultura può, anzi deve, essere uno degli elementi che fanno da volano per lo sviluppo del territorio e anche questa mostra - CONCLUDE IL SINDACO -
dimostrerà che l'impresa culturale e creativa è un modo giusto ed efficace per fare economia''.


Nell'ottica di restituire alla città la sua parte artistica, archivistica e architettonica con la creazione di un polo a disposizione della comunità, si collocano l'intervento e la volontà della Fondazione Cosway, sede primaria della mostra.
''Nel 2010, dopo il rinnovo del Collegio dei Conservatori, che regge la Fondazione Maria Cosway da quasi duecento anni, presentammo alla città di Lodi un sogno: restituire al pubblico il prezioso patrimonio artistico, archivistico e architettonico dell'ente che rappresento - AFFERMA FRANCESCO CHIODAROLI, PRESIDENTE DELLA FONDAZIONE MARIA COSWAY - Questo desiderio è stato realizzato con la recente apertura del Polo Culturale Fondazione Maria Cosway e la mostra 'Religioso Amore - Bergognone a Lodi' costituisce la migliore inaugurazione dei rinnovati spazi della Cappella e delle stanze limitrofe. La ristrutturazione è avvenuta coinvolgendo la Soprintendenza delle province di Cremona, Lodi e Mantova per garantire al Lodigiano uno spazio espositivo, ad oggi
un unicum in Provincia, con caratteristiche idonee all'esposizione di opere che necessitano particolari attenzioni di conservazione.- FRANCESCO CHIODAROLI ANNUNCIA - Il Polo è ora a disposizione della comunità''.



L'allestimento della mostra ha l'obiettivo di focalizzare l'attenzione sulla produzione
bergognonesca a Lodi tra la fine del Quattrocento e gli inizi del Cinquecento, vivendo questo evento come fondamentale momento di rilancio culturale e turistico per la città di Lodi e il suo territorio e, in generale, confidando in un graduale ritorno a una progettazione culturale e artistica a più ampio raggio; in questo contesto si sviluppa l'impegno della Fondazione Comunitaria della Provincia di Lodi nel supportare interessanti proposte provenienti dalle istituzioni locali.


Il progetto espositivo vuole focalizzare l'attenzione sulla prima fase decorativa del Tempio civico dell'Incoronata e sulla sua interessante e curiosa storia.
Nell'antica contrada dei Lomellini, sorgeva una casa di malaffare che aveva in facciata un affresco raffigurante la Madonna con il Bambino e santa Caterina d'Alessandria. La leggenda racconta che durante una delle numerose risse occorse fuori dalla casa, la Madonna pianse.
L'amministrazione comunale decise allora di radere al suolo la casa e di costruire una chiesa dedicata alla Vergine: il 20 maggio 1488 veniva fondato il Tempio civico per volontà del vescovo Carlo Pallavicino (vescovo di Lodi dal 1456 al 1497). L'affresco, che era presente in facciata, venne posto al centro dell'altare maggiore e da quel momento fu chiamato ''affresco miracoloso''.
Un aneddoto storico e culturale legato al Tempio civico, che rappresenta un vero e proprio gioiello della città di Lodi e che la mostra ''Religioso Amore'' vuole far riscoprire alla Comunità lodigiana, ma anche a un pubblico più ampio.
Un'occasione unica per avvicinarsi alla produzione artistica di Bergognone qui presentata in un percorso nuovo ed emozionante intessuto di storia, arte, bellezza.
Fondazione Maria Cosway - via Paolo Gorini, 10 - Lodi
Orari di apertura:
giovedì e venerdì dalle 16.00 alle 19.00 - sabato e domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00
alle 19.00
Tempio civico dell'Incoronata - Cappella di san Paolo - via dell'Incoronata, 23 - Lodi
Orari di apertura:
lunedì dalle 9.30 dalle 12.30 - da martedì a venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.00
sabato e domenica dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00
INGRESSO LIBERO

Franca D.Scotti

Gennaio 2024

CHIUDI ...


DIBI MILANO E LA COSMESI DI NUOVA GENERAZIONE CON COLLAGE SYSTEM LAB




DIBI MILANO per la cosmetica di nuova generazione: il nuovo trattamento Collage System Lab
... CONTINUA

YSL BLACK OPIUM EDP OVER RED




Black Opium EDP Over Red: la nuova fragranza YSL diventerà il tuo vizio preferito
... CONTINUA

MIAMO: A MILANO IL PRIMO MUSEO MONDIALE
DELLA COSMETICA




Miamo: 30.000 anni di storia e bellezza racchiusi nel primo Museo Mondiale della Cosmetica
... CONTINUA

FESTIVE WINTER ESCAPE: IL NATALE CON GIVENCHY




Festive Winter Escape: le porte della Givenchy Beauty House si aprono per vivere un'esperienza immersiva personalizzata
... CONTINUA

LODI CELEBRA BERGOGNONE A 500 ANNI DALLA SUA MORTE





''Religioso amore. Bergognone a Lodi'' è il titolo della mostra che si terrà a
Lodi da venerdì 9 febbraio a domenica 14 aprile 2024


... CONTINUA

Al MUDEC ''AND THEY LAUGHED AT ME''




Al Mudec la mostra fotografica dell'artista iraniana Newsha Tavakolian, vincitrice della prima edizione del Photo Grant di Deloitte

... CONTINUA

NEI GIARDINI STORICI DI MONZA LA MOSTRA IMMERSIVA TRAME DI LUCE





Un percorso multisensoriale di light art reimmagina i giardini di Villa Reale di Monza

... CONTINUA

PASTICCERIA FRACCARO SPUMADORO: CELEBRARE IL NATALE 2023 CON AUTENTICI DOLCI ARTIGIANALI





Più che un'azienda dolciaria di rilievo nazionale, Pasticceria Fraccaro è una grande pasticceria dalla tradizione familiare.

... CONTINUA

IL NATALE DELLE NOVITÀ DI STEFANO




Di Stefano per il Natale 2023 ha deciso di superarsi lanciando tante novità di gusto e sostenendo altrettante iniziative socio-culturali.

... CONTINUA

ARTESULCAMMINO. ESSERE ESPLORATRICI ED ESPLORATORI DI BELLEZZA





Artesulcammino offre una concreta opportunità di viaggio al pubblico milanese e lombardo

... CONTINUA

Buff Polar Multifunctional Neckwear





Scaldacollo polare, multifunzionale e versatile

... CONTINUA

DISNEY HOME X SANDERSON: LA MAGIA IN CASA





Disney Home x Sanderson è una magica collezione di tessuti e carte da parati, ispirata a 100 anni di storia creativa


... CONTINUA

IL PANETTONE DI MATTEO SORMANI: UN DOLCE CHE NASCE A 1800 METRI




A Riale, gemma solitaria di architettura di montagna, incastonata nell'Alta Val Formazza piemontese, nasce il panettone più alto d'Italia.


... CONTINUA

ALTRAMODA: L'ECOMMERCE SOSTENIBILE





L'ecommerce sostenibile per eccellenza lancia in Italia in esclusiva la partnership con Africa Collect Textiles (ACT) in Kenya.

... CONTINUA

ENRICO RIZZI MILANO, TUTTE LE NOVITÀ PER IL NATALE 2023





La boutique pasticceria milanese propone diverse declinazioni in macarons, torte, gelati e praline di cioccolato

... CONTINUA

DIBI MILANO E LA COSMESI DI NUOVA GENERAZIONE CON COLLAGE SYSTEM LAB




DIBI MILANO per la cosmetica di nuova generazione: il nuovo trattamento Collage System Lab
... CONTINUA

YSL BLACK OPIUM EDP OVER RED




Black Opium EDP Over Red: la nuova fragranza YSL diventerà il tuo vizio preferito
... CONTINUA

MIAMO: A MILANO IL PRIMO MUSEO MONDIALE
DELLA COSMETICA




Miamo: 30.000 anni di storia e bellezza racchiusi nel primo Museo Mondiale della Cosmetica
... CONTINUA

FESTIVE WINTER ESCAPE: IL NATALE CON GIVENCHY




Festive Winter Escape: le porte della Givenchy Beauty House si aprono per vivere un'esperienza immersiva personalizzata
... CONTINUA

LODI CELEBRA BERGOGNONE A 500 ANNI DALLA SUA MORTE





''Religioso amore. Bergognone a Lodi'' è il titolo della mostra che si terrà a
Lodi da venerdì 9 febbraio a domenica 14 aprile 2024


... CONTINUA

Al MUDEC ''AND THEY LAUGHED AT ME''




Al Mudec la mostra fotografica dell'artista iraniana Newsha Tavakolian, vincitrice della prima edizione del Photo Grant di Deloitte

... CONTINUA

NEI GIARDINI STORICI DI MONZA LA MOSTRA IMMERSIVA TRAME DI LUCE





Un percorso multisensoriale di light art reimmagina i giardini di Villa Reale di Monza

... CONTINUA

PASTICCERIA FRACCARO SPUMADORO: CELEBRARE IL NATALE 2023 CON AUTENTICI DOLCI ARTIGIANALI





Più che un'azienda dolciaria di rilievo nazionale, Pasticceria Fraccaro è una grande pasticceria dalla tradizione familiare.

... CONTINUA

IL NATALE DELLE NOVITÀ DI STEFANO




Di Stefano per il Natale 2023 ha deciso di superarsi lanciando tante novità di gusto e sostenendo altrettante iniziative socio-culturali.

... CONTINUA

ARTESULCAMMINO. ESSERE ESPLORATRICI ED ESPLORATORI DI BELLEZZA





Artesulcammino offre una concreta opportunità di viaggio al pubblico milanese e lombardo

... CONTINUA

DIBI MILANO E LA COSMESI DI NUOVA GENERAZIONE CON COLLAGE SYSTEM LAB




DIBI MILANO per la cosmetica di nuova generazione: il nuovo trattamento Collage System Lab
... CONTINUA

YSL BLACK OPIUM EDP OVER RED




Black Opium EDP Over Red: la nuova fragranza YSL diventerà il tuo vizio preferito
... CONTINUA

MIAMO: A MILANO IL PRIMO MUSEO MONDIALE
DELLA COSMETICA




Miamo: 30.000 anni di storia e bellezza racchiusi nel primo Museo Mondiale della Cosmetica
... CONTINUA

FESTIVE WINTER ESCAPE: IL NATALE CON GIVENCHY




Festive Winter Escape: le porte della Givenchy Beauty House si aprono per vivere un'esperienza immersiva personalizzata
... CONTINUA

LODI CELEBRA BERGOGNONE A 500 ANNI DALLA SUA MORTE





''Religioso amore. Bergognone a Lodi'' è il titolo della mostra che si terrà a
Lodi da venerdì 9 febbraio a domenica 14 aprile 2024


... CONTINUA

Al MUDEC ''AND THEY LAUGHED AT ME''




Al Mudec la mostra fotografica dell'artista iraniana Newsha Tavakolian, vincitrice della prima edizione del Photo Grant di Deloitte

... CONTINUA

NEI GIARDINI STORICI DI MONZA LA MOSTRA IMMERSIVA TRAME DI LUCE





Un percorso multisensoriale di light art reimmagina i giardini di Villa Reale di Monza

... CONTINUA

PASTICCERIA FRACCARO SPUMADORO: CELEBRARE IL NATALE 2023 CON AUTENTICI DOLCI ARTIGIANALI





Più che un'azienda dolciaria di rilievo nazionale, Pasticceria Fraccaro è una grande pasticceria dalla tradizione familiare.

... CONTINUA

IL NATALE DELLE NOVITÀ DI STEFANO




Di Stefano per il Natale 2023 ha deciso di superarsi lanciando tante novità di gusto e sostenendo altrettante iniziative socio-culturali.

... CONTINUA

ARTESULCAMMINO. ESSERE ESPLORATRICI ED ESPLORATORI DI BELLEZZA





Artesulcammino offre una concreta opportunità di viaggio al pubblico milanese e lombardo

... CONTINUA

Buff Polar Multifunctional Neckwear





Scaldacollo polare, multifunzionale e versatile

... CONTINUA

DISNEY HOME X SANDERSON: LA MAGIA IN CASA





Disney Home x Sanderson è una magica collezione di tessuti e carte da parati, ispirata a 100 anni di storia creativa


... CONTINUA

IL PANETTONE DI MATTEO SORMANI: UN DOLCE CHE NASCE A 1800 METRI




A Riale, gemma solitaria di architettura di montagna, incastonata nell'Alta Val Formazza piemontese, nasce il panettone più alto d'Italia.


... CONTINUA

ALTRAMODA: L'ECOMMERCE SOSTENIBILE





L'ecommerce sostenibile per eccellenza lancia in Italia in esclusiva la partnership con Africa Collect Textiles (ACT) in Kenya.

... CONTINUA

ENRICO RIZZI MILANO, TUTTE LE NOVITÀ PER IL NATALE 2023





La boutique pasticceria milanese propone diverse declinazioni in macarons, torte, gelati e praline di cioccolato

... CONTINUA

HOME: NEWS - ARCHIVIO: 99 - 98 - 97 - 96 - 95 - 94 - 93 - 92 - 91 - 90 - 89 - 88 - 87 - 86 - 85 - 84 - 83 - 82 - 81 - 80 - 79 - 78 - 77 - 76 - 75 - 74 - 73 - 72 - 71 - 70 - 69 - 68 - 67 - 66 - 65 - 64 - 63 - 62 - 61 - 60 - 59 - 58 - 57 - 56 - 55 - 54 - 53 - 52 - 51 - 50 - 49 - 48 - 47 - 46 - 45 - 44 - 43 - 42 - 41 - 40 - 39 - 38 - 37 - 36 - 35 - 34 - 33 - 32 - 31 - 30 - 29 - 28 - 27 - 26 - 25 - 24 - 23 - 22 - 21 - 20 - 19 - 18 - 17 - 16 - 15 - 14 - 13 - 12 - 11 - 10 - 9 - 8 - 7 - 6 - 5 - 4 - 3 - 2 - 1 -


  PRIVACY AND COOKIES
Powered by MMS © EUROTEAM 2015