HOME

FASHION

BEAUTY

TRAVEL

DESIGN

FOOD

NEWS

ARCHIVE

CHI SIAMO


HOME

FASHION

BEAUTY

TRAVEL

DESIGN

FOOD

ARCHIVE

CHI SIAMO


A new online Magazine of the most famous International Brands and Italian-Lifestyle Testimonials




HOME

CHIUDI ...

Montelvini: nel segno dell'eccellenza


Senso di appartenenza al territorio e rispetto dell'equilibrio della terra.
È questa l'anima di Montelvini, una delle realtà vitivinicole più dinamiche nel panorama italiano.



Franca D.Scotti

Ha sede a Venegazzù in provincia di Treviso, nel cuore delle aree DOCG Prosecco Superiore Asolo e Rosso Montello e della DOC Montello e Colli Asolani.
L'esperienza nella lavorazione del vino in Montelvini si basa su 135 anni di impegno costante della famiglia Serena, sempre con l'obiettivo della qualità.


La forza della famiglia
Una longevità che nasce dal territorio e dal rispetto di questo legame indissolubile. Su questi valori affonda le proprie radici Montelvini, oggi presieduta da Armando Serena che riveste anche il ruolo di presidente del consorzio Docg Asolo Montello. La direzione dell'azienda è affidata in toto al figlio Alberto (42 anni) che, oltre a ricoprire il ruolo di vicepresidente, è responsabile commerciale e marketing, e alla figlia Sarah (46 anni), direttore amministrativo e produttivo.
Sempre al passo con i tempi, Montelvini oggi è un'azienda tecnologicamente all'avanguardia pur restando fortemente legata alla tradizione vinicola di questo territorio e alla sua cultura, contribuendo così a scrivere il futuro di un'area vocata alla produzione di grandi vini.
Nel 1968 la svolta: Armando Serena decide di lasciare l'azienda di famiglia ed intraprendere la propria strada. Nasce così a Venegazzù la nuova cantina, che nel tempo si evolve e cresce, fino a diventare una delle aziende di riferimento nella produzione vinicola di qualità.


La terra delle civette
La filosofia aziendale di Montelvini si racconta sin dallo stemma: la civetta.

L'area in cui sorge la cantina è infatti chiamata Zuitere, ovvero ''terra delle civette'' poiché Zuita è il termine dialettale con cui in queste colline si indica la civetta. Un animale che da sempre è simbolo di saggezza, di conoscenza, di sensibilità, di profezia, di moderazione.
La civetta per Montelvini rappresenta la sapienza nel cogliere i migliori frutti di un territorio, la saggezza nel condurlo rispettando la natura e i suoi ritmi. Da questa sensibilità è nata l'idea è di associarla alla vite: le foglie diventano ali che, in un atteggiamento di abbraccio, sono simbolo di protezione naturale delle vigne. Valori importanti, sottolineati dal motto ''Alleati in vigna''.

Le denominazioni
Montelvini si trova al centro di una delle zone viticole più conosciute, nella provincia trevigiana dove nascono le bollicine più famose nel mondo, quelle del Prosecco. +
Le denominazioni che in questo territorio garantiscono tipicità e qualità delle produzioni sono interpretazioni di altrettante zone di cui Montelvini si fa portavoce nei mercati internazionali.


Asolo Docg, la denominazione più esclusiva del Prosecco
Il verde, le vigne e la roccia sono i tratti caratteristici del borgo di Asolo, la cui Rocca si staglia sul profilo collinare, dominando il paesaggio circostante. Oltre al suo rinomato fascino, Asolo offre la produzione di vini di alta qualità certificata DOCG, grazie a cardini d'eccellenza quali la peculiarità del terreno, la composizione ghiaiosa, argillosa a medio impasto e il microclima temperato.
Montelvini, come membro del Consorzio Vini Asolo Montello, vanta la produzione di due vini DOCG di alto prestigio: Asolo Prosecco Superiore e Montello Rosso, perle preziose del panorama vitivinicolo internazionale, simboli della dedizione per questa terra passionale.

Conegliano Valdobbiadene Docg
È la denominazione divenuta sinonimo di Prosecco nel mondo.

Il Prosecco DOCG ha disegnato in modo indelebile il profilo, il sapore e la vita stessa di questa terra, di cui conserva l'identità precisa ed inconfondibile. Colore paglierino, corposità moderata e freschezza, accompagnano l'esclusivo profumo fruttato e floreale.

Treviso Doc
La coltivazione della vite nelle colline del trevigiano affonda le sue radici in un tempo antichissimo, quando vi si produceva un vino detto Pucino, l'attuale Prosecco, decantato già dagli antichi Romani per le sue caratteristiche.
Oggi, grazie anche alle peculiarità dei terreni ben esposti e drenati, il DOC è simbolo di prestigio territoriale. La denominazione di origine controllata garantisce la qualità dello spumante italiano più conosciuto nel mondo.



I vigneti
Montelvini coltiva direttamente circa 35 ettari di vigneti, divisi in quattro tenute.
• Le Zuitere, che circonda la sede di Montelvini a Venegazzù;
• Fontana Masorin, posta a un'altitudine di 300 metri sul crinale del Montello;
• Presa IX, che si trova invece alle falde del colle.
• Ca' Cornaro, alle pendici del Monte Grappa


La cantina
Una cantina che coniuga tradizione del fare e modernità della gestione.

Per questo la cantina è quanto di più moderno si possa trovare nel panorama vinicolo italiano, grazie anche ad alcune collaborazioni con aziende multinazionali leader nella produzione di macchine e prodotti per l'enologia, che hanno eletto Montelvini partner d'elezione e cantina di test per le strumentazioni e le biotecnologie più innovative.
Per essere sempre al passo con i tempi, Montelvini ha investito negli ultimi 10 anni oltre 10 milioni di euro per l'ammodernamento e l'ampliamento delle strutture, che ora vantano una capacità complessiva di 60.000 hl, di cui 16.000 termoregolati. In cantiere vi è anche un progetto per implementare il parco autoclavi per far fronte alla sempre crescente richiesta di bollicine di qualità.

Tra le principali innovazioni, è doveroso citare il laboratorio enologico completamente informatizzato con sette enologi dediti al controllo di qualità, che controllano internamente oltre 25 parametri sulla materia prima.
Si aggiunge il sistema di riempimento a freddo con microfiltrazione mediante membrane in ceramica; la barricaia sotterranea ad umidità e temperatura controllata; la nuova cantina per gli spumanti e i frizzanti; un nuovo impianto di imbottigliamento dalla capacità di 5.000 bottiglie ora; l'impianto pal-depal completamente automatico ed il nuovo impianto di depurazione.

Oltre alla vinificazione delle uve prodotte nelle aziende agricole di proprietà, Montelvini ha stretto una partnership con 250 viticoltori del territorio che conferiscono uve prodotte nel rispetto di severi parametri di qualità e raccolta.
?
I VINI
Montelvini crea prodotti ricercati e di grande classe, che nascono dalle uve delle aziende agricole che la cantina possiede nella zona DOC Montello e Colli Asolani, selezionate nel rispetto dell'ecologia e della tradizione. Il Prosecco la fa da padrone, con il Prosecco Asolo Superiore DOCG, prodotto nel rispetto di un disciplinare che è il più severo in assoluto tra quelli del Prosecco: resa massima per ettaro di 135 quintali di uva ed estratto secco di almeno 16 grammi per litro.

Cinque le diverse linee di produzione che compongono la gamma Montelvini:



Collezione Serenitatis: È una selezione d'eccellenza nata per celebrare il fascino evanescente ed il lato più austero della massima espressione delle bollicine Docg firmate Montelvini.

Collezione Master: Racchiude la vera anima enologica delle colline trevigiane, la pura dimostrazione dell'abilità spumantistica di Montelvini.
Collezione Promosso: Tradizione ed eleganza s'incontrano in Promosso, la raffinata classicità firmata Montelvini.
Collezione Plumage: È la linea più sofisticata, proiettata al mercato moderno.
Collezione Vintage: Questa selezione racconta un viaggio alla riscoperta di profumi lontani, antiche tradizioni ed emozioni senza tempo.

L'impegno per l'ambiente

Per Montelvini la tutela dell'ecosistema è un impegno primario. Alleati in vigna significa infatti rispetto per la terra e per i suoi abitanti, una filosofia che si traduce in lavoro concreto e quotidiano. Per questo tutti i processi produttivi sono organizzati in modo da preservare le risorse ambientali, contenendo il consumo di energia e lo sfruttamento del territorio, garantendo al tempo stesso il consumatore.

Il gruppo

Montelvini è il marchio guida del gruppo e quello che racchiude il concetto stesso di qualità che costituisce la filosofia aziendale.

L'identità è rappresentata dalla produzione delle bollicine ed in particolare, trovandosi nel cuore di questa denominazione, dall'Asolo Prosecco Superiore Docg. Come espressione dell'abilità spumantistica dell'azienda la gamma è completata dal Prosecco Docg Conegliano Valdobbiadene, dal Prosecco Doc e dalle bollicine della qualificata gamma degli spumanti.

Nel 2016 si presenta con la sua nuova immagine, frutto di un approfondito studio di restyling che mette in luce i caratteri distintivi dell'azienda. La civetta, da sempre simbolo del marchio, è evidenziata nel nuovo logo con la foglia di vite quasi a rappresentare una sorta di ala protettiva. Per valorizzare gli spumanti di maggior pregio è stata creata anche una bottiglia personalizzata griffata Montelvini, con il logo in embossing. La gamma di vini è costituita di 4 linee complete destinate ai canali HORECA e una nuova linea dedicata al grande pubblico della GDO.
OBIETTIVI ENTRO IL 2020: 8 milioni bottiglie prodotte, per un fatturato di 40 milioni di euro?

CHIUDI ...

CHIUDI ...

Montelvini: nel segno dell'eccellenza


Senso di appartenenza al territorio e rispetto dell'equilibrio della terra.
È questa l'anima di Montelvini, una delle realtà vitivinicole più dinamiche nel panorama italiano.



Franca D.Scotti

Ha sede a Venegazzù in provincia di Treviso, nel cuore delle aree DOCG Prosecco Superiore Asolo e Rosso Montello e della DOC Montello e Colli Asolani.
L'esperienza nella lavorazione del vino in Montelvini si basa su 135 anni di impegno costante della famiglia Serena, sempre con l'obiettivo della qualità.


La forza della famiglia
Una longevità che nasce dal territorio e dal rispetto di questo legame indissolubile. Su questi valori affonda le proprie radici Montelvini, oggi presieduta da Armando Serena che riveste anche il ruolo di presidente del consorzio Docg Asolo Montello. La direzione dell'azienda è affidata in toto al figlio Alberto (42 anni) che, oltre a ricoprire il ruolo di vicepresidente, è responsabile commerciale e marketing, e alla figlia Sarah (46 anni), direttore amministrativo e produttivo.
Sempre al passo con i tempi, Montelvini oggi è un'azienda tecnologicamente all'avanguardia pur restando fortemente legata alla tradizione vinicola di questo territorio e alla sua cultura, contribuendo così a scrivere il futuro di un'area vocata alla produzione di grandi vini.
Nel 1968 la svolta: Armando Serena decide di lasciare l'azienda di famiglia ed intraprendere la propria strada. Nasce così a Venegazzù la nuova cantina, che nel tempo si evolve e cresce, fino a diventare una delle aziende di riferimento nella produzione vinicola di qualità.


La terra delle civette
La filosofia aziendale di Montelvini si racconta sin dallo stemma: la civetta.

L'area in cui sorge la cantina è infatti chiamata Zuitere, ovvero ''terra delle civette'' poiché Zuita è il termine dialettale con cui in queste colline si indica la civetta. Un animale che da sempre è simbolo di saggezza, di conoscenza, di sensibilità, di profezia, di moderazione.
La civetta per Montelvini rappresenta la sapienza nel cogliere i migliori frutti di un territorio, la saggezza nel condurlo rispettando la natura e i suoi ritmi. Da questa sensibilità è nata l'idea è di associarla alla vite: le foglie diventano ali che, in un atteggiamento di abbraccio, sono simbolo di protezione naturale delle vigne. Valori importanti, sottolineati dal motto ''Alleati in vigna''.

Le denominazioni
Montelvini si trova al centro di una delle zone viticole più conosciute, nella provincia trevigiana dove nascono le bollicine più famose nel mondo, quelle del Prosecco. +
Le denominazioni che in questo territorio garantiscono tipicità e qualità delle produzioni sono interpretazioni di altrettante zone di cui Montelvini si fa portavoce nei mercati internazionali.


Asolo Docg, la denominazione più esclusiva del Prosecco
Il verde, le vigne e la roccia sono i tratti caratteristici del borgo di Asolo, la cui Rocca si staglia sul profilo collinare, dominando il paesaggio circostante. Oltre al suo rinomato fascino, Asolo offre la produzione di vini di alta qualità certificata DOCG, grazie a cardini d'eccellenza quali la peculiarità del terreno, la composizione ghiaiosa, argillosa a medio impasto e il microclima temperato.
Montelvini, come membro del Consorzio Vini Asolo Montello, vanta la produzione di due vini DOCG di alto prestigio: Asolo Prosecco Superiore e Montello Rosso, perle preziose del panorama vitivinicolo internazionale, simboli della dedizione per questa terra passionale.

Conegliano Valdobbiadene Docg
È la denominazione divenuta sinonimo di Prosecco nel mondo.

Il Prosecco DOCG ha disegnato in modo indelebile il profilo, il sapore e la vita stessa di questa terra, di cui conserva l'identità precisa ed inconfondibile. Colore paglierino, corposità moderata e freschezza, accompagnano l'esclusivo profumo fruttato e floreale.

Treviso Doc
La coltivazione della vite nelle colline del trevigiano affonda le sue radici in un tempo antichissimo, quando vi si produceva un vino detto Pucino, l'attuale Prosecco, decantato già dagli antichi Romani per le sue caratteristiche.
Oggi, grazie anche alle peculiarità dei terreni ben esposti e drenati, il DOC è simbolo di prestigio territoriale. La denominazione di origine controllata garantisce la qualità dello spumante italiano più conosciuto nel mondo.



I vigneti
Montelvini coltiva direttamente circa 35 ettari di vigneti, divisi in quattro tenute.
• Le Zuitere, che circonda la sede di Montelvini a Venegazzù;
• Fontana Masorin, posta a un'altitudine di 300 metri sul crinale del Montello;
• Presa IX, che si trova invece alle falde del colle.
• Ca' Cornaro, alle pendici del Monte Grappa


La cantina
Una cantina che coniuga tradizione del fare e modernità della gestione.

Per questo la cantina è quanto di più moderno si possa trovare nel panorama vinicolo italiano, grazie anche ad alcune collaborazioni con aziende multinazionali leader nella produzione di macchine e prodotti per l'enologia, che hanno eletto Montelvini partner d'elezione e cantina di test per le strumentazioni e le biotecnologie più innovative.
Per essere sempre al passo con i tempi, Montelvini ha investito negli ultimi 10 anni oltre 10 milioni di euro per l'ammodernamento e l'ampliamento delle strutture, che ora vantano una capacità complessiva di 60.000 hl, di cui 16.000 termoregolati. In cantiere vi è anche un progetto per implementare il parco autoclavi per far fronte alla sempre crescente richiesta di bollicine di qualità.

Tra le principali innovazioni, è doveroso citare il laboratorio enologico completamente informatizzato con sette enologi dediti al controllo di qualità, che controllano internamente oltre 25 parametri sulla materia prima.
Si aggiunge il sistema di riempimento a freddo con microfiltrazione mediante membrane in ceramica; la barricaia sotterranea ad umidità e temperatura controllata; la nuova cantina per gli spumanti e i frizzanti; un nuovo impianto di imbottigliamento dalla capacità di 5.000 bottiglie ora; l'impianto pal-depal completamente automatico ed il nuovo impianto di depurazione.

Oltre alla vinificazione delle uve prodotte nelle aziende agricole di proprietà, Montelvini ha stretto una partnership con 250 viticoltori del territorio che conferiscono uve prodotte nel rispetto di severi parametri di qualità e raccolta.
?
I VINI
Montelvini crea prodotti ricercati e di grande classe, che nascono dalle uve delle aziende agricole che la cantina possiede nella zona DOC Montello e Colli Asolani, selezionate nel rispetto dell'ecologia e della tradizione. Il Prosecco la fa da padrone, con il Prosecco Asolo Superiore DOCG, prodotto nel rispetto di un disciplinare che è il più severo in assoluto tra quelli del Prosecco: resa massima per ettaro di 135 quintali di uva ed estratto secco di almeno 16 grammi per litro.

Cinque le diverse linee di produzione che compongono la gamma Montelvini:



Collezione Serenitatis: È una selezione d'eccellenza nata per celebrare il fascino evanescente ed il lato più austero della massima espressione delle bollicine Docg firmate Montelvini.

Collezione Master: Racchiude la vera anima enologica delle colline trevigiane, la pura dimostrazione dell'abilità spumantistica di Montelvini.
Collezione Promosso: Tradizione ed eleganza s'incontrano in Promosso, la raffinata classicità firmata Montelvini.
Collezione Plumage: È la linea più sofisticata, proiettata al mercato moderno.
Collezione Vintage: Questa selezione racconta un viaggio alla riscoperta di profumi lontani, antiche tradizioni ed emozioni senza tempo.

L'impegno per l'ambiente

Per Montelvini la tutela dell'ecosistema è un impegno primario. Alleati in vigna significa infatti rispetto per la terra e per i suoi abitanti, una filosofia che si traduce in lavoro concreto e quotidiano. Per questo tutti i processi produttivi sono organizzati in modo da preservare le risorse ambientali, contenendo il consumo di energia e lo sfruttamento del territorio, garantendo al tempo stesso il consumatore.

Il gruppo

Montelvini è il marchio guida del gruppo e quello che racchiude il concetto stesso di qualità che costituisce la filosofia aziendale.

L'identità è rappresentata dalla produzione delle bollicine ed in particolare, trovandosi nel cuore di questa denominazione, dall'Asolo Prosecco Superiore Docg. Come espressione dell'abilità spumantistica dell'azienda la gamma è completata dal Prosecco Docg Conegliano Valdobbiadene, dal Prosecco Doc e dalle bollicine della qualificata gamma degli spumanti.

Nel 2016 si presenta con la sua nuova immagine, frutto di un approfondito studio di restyling che mette in luce i caratteri distintivi dell'azienda. La civetta, da sempre simbolo del marchio, è evidenziata nel nuovo logo con la foglia di vite quasi a rappresentare una sorta di ala protettiva. Per valorizzare gli spumanti di maggior pregio è stata creata anche una bottiglia personalizzata griffata Montelvini, con il logo in embossing. La gamma di vini è costituita di 4 linee complete destinate ai canali HORECA e una nuova linea dedicata al grande pubblico della GDO.
OBIETTIVI ENTRO IL 2020: 8 milioni bottiglie prodotte, per un fatturato di 40 milioni di euro?

CHIUDI ...

CHIUDI ...

Montelvini: nel segno dell'eccellenza


Senso di appartenenza al territorio e rispetto dell'equilibrio della terra.
È questa l'anima di Montelvini, una delle realtà vitivinicole più dinamiche nel panorama italiano.



Franca D.Scotti

Ha sede a Venegazzù in provincia di Treviso, nel cuore delle aree DOCG Prosecco Superiore Asolo e Rosso Montello e della DOC Montello e Colli Asolani.
L'esperienza nella lavorazione del vino in Montelvini si basa su 135 anni di impegno costante della famiglia Serena, sempre con l'obiettivo della qualità.


La forza della famiglia
Una longevità che nasce dal territorio e dal rispetto di questo legame indissolubile. Su questi valori affonda le proprie radici Montelvini, oggi presieduta da Armando Serena che riveste anche il ruolo di presidente del consorzio Docg Asolo Montello. La direzione dell'azienda è affidata in toto al figlio Alberto (42 anni) che, oltre a ricoprire il ruolo di vicepresidente, è responsabile commerciale e marketing, e alla figlia Sarah (46 anni), direttore amministrativo e produttivo.
Sempre al passo con i tempi, Montelvini oggi è un'azienda tecnologicamente all'avanguardia pur restando fortemente legata alla tradizione vinicola di questo territorio e alla sua cultura, contribuendo così a scrivere il futuro di un'area vocata alla produzione di grandi vini.
Nel 1968 la svolta: Armando Serena decide di lasciare l'azienda di famiglia ed intraprendere la propria strada. Nasce così a Venegazzù la nuova cantina, che nel tempo si evolve e cresce, fino a diventare una delle aziende di riferimento nella produzione vinicola di qualità.


La terra delle civette
La filosofia aziendale di Montelvini si racconta sin dallo stemma: la civetta.

L'area in cui sorge la cantina è infatti chiamata Zuitere, ovvero ''terra delle civette'' poiché Zuita è il termine dialettale con cui in queste colline si indica la civetta. Un animale che da sempre è simbolo di saggezza, di conoscenza, di sensibilità, di profezia, di moderazione.
La civetta per Montelvini rappresenta la sapienza nel cogliere i migliori frutti di un territorio, la saggezza nel condurlo rispettando la natura e i suoi ritmi. Da questa sensibilità è nata l'idea è di associarla alla vite: le foglie diventano ali che, in un atteggiamento di abbraccio, sono simbolo di protezione naturale delle vigne. Valori importanti, sottolineati dal motto ''Alleati in vigna''.

Le denominazioni
Montelvini si trova al centro di una delle zone viticole più conosciute, nella provincia trevigiana dove nascono le bollicine più famose nel mondo, quelle del Prosecco. +
Le denominazioni che in questo territorio garantiscono tipicità e qualità delle produzioni sono interpretazioni di altrettante zone di cui Montelvini si fa portavoce nei mercati internazionali.


Asolo Docg, la denominazione più esclusiva del Prosecco
Il verde, le vigne e la roccia sono i tratti caratteristici del borgo di Asolo, la cui Rocca si staglia sul profilo collinare, dominando il paesaggio circostante. Oltre al suo rinomato fascino, Asolo offre la produzione di vini di alta qualità certificata DOCG, grazie a cardini d'eccellenza quali la peculiarità del terreno, la composizione ghiaiosa, argillosa a medio impasto e il microclima temperato.
Montelvini, come membro del Consorzio Vini Asolo Montello, vanta la produzione di due vini DOCG di alto prestigio: Asolo Prosecco Superiore e Montello Rosso, perle preziose del panorama vitivinicolo internazionale, simboli della dedizione per questa terra passionale.

Conegliano Valdobbiadene Docg
È la denominazione divenuta sinonimo di Prosecco nel mondo.

Il Prosecco DOCG ha disegnato in modo indelebile il profilo, il sapore e la vita stessa di questa terra, di cui conserva l'identità precisa ed inconfondibile. Colore paglierino, corposità moderata e freschezza, accompagnano l'esclusivo profumo fruttato e floreale.

Treviso Doc
La coltivazione della vite nelle colline del trevigiano affonda le sue radici in un tempo antichissimo, quando vi si produceva un vino detto Pucino, l'attuale Prosecco, decantato già dagli antichi Romani per le sue caratteristiche.
Oggi, grazie anche alle peculiarità dei terreni ben esposti e drenati, il DOC è simbolo di prestigio territoriale. La denominazione di origine controllata garantisce la qualità dello spumante italiano più conosciuto nel mondo.



I vigneti
Montelvini coltiva direttamente circa 35 ettari di vigneti, divisi in quattro tenute.
• Le Zuitere, che circonda la sede di Montelvini a Venegazzù;
• Fontana Masorin, posta a un'altitudine di 300 metri sul crinale del Montello;
• Presa IX, che si trova invece alle falde del colle.
• Ca' Cornaro, alle pendici del Monte Grappa


La cantina
Una cantina che coniuga tradizione del fare e modernità della gestione.

Per questo la cantina è quanto di più moderno si possa trovare nel panorama vinicolo italiano, grazie anche ad alcune collaborazioni con aziende multinazionali leader nella produzione di macchine e prodotti per l'enologia, che hanno eletto Montelvini partner d'elezione e cantina di test per le strumentazioni e le biotecnologie più innovative.
Per essere sempre al passo con i tempi, Montelvini ha investito negli ultimi 10 anni oltre 10 milioni di euro per l'ammodernamento e l'ampliamento delle strutture, che ora vantano una capacità complessiva di 60.000 hl, di cui 16.000 termoregolati. In cantiere vi è anche un progetto per implementare il parco autoclavi per far fronte alla sempre crescente richiesta di bollicine di qualità.

Tra le principali innovazioni, è doveroso citare il laboratorio enologico completamente informatizzato con sette enologi dediti al controllo di qualità, che controllano internamente oltre 25 parametri sulla materia prima.
Si aggiunge il sistema di riempimento a freddo con microfiltrazione mediante membrane in ceramica; la barricaia sotterranea ad umidità e temperatura controllata; la nuova cantina per gli spumanti e i frizzanti; un nuovo impianto di imbottigliamento dalla capacità di 5.000 bottiglie ora; l'impianto pal-depal completamente automatico ed il nuovo impianto di depurazione.

Oltre alla vinificazione delle uve prodotte nelle aziende agricole di proprietà, Montelvini ha stretto una partnership con 250 viticoltori del territorio che conferiscono uve prodotte nel rispetto di severi parametri di qualità e raccolta.
?
I VINI
Montelvini crea prodotti ricercati e di grande classe, che nascono dalle uve delle aziende agricole che la cantina possiede nella zona DOC Montello e Colli Asolani, selezionate nel rispetto dell'ecologia e della tradizione. Il Prosecco la fa da padrone, con il Prosecco Asolo Superiore DOCG, prodotto nel rispetto di un disciplinare che è il più severo in assoluto tra quelli del Prosecco: resa massima per ettaro di 135 quintali di uva ed estratto secco di almeno 16 grammi per litro.

Cinque le diverse linee di produzione che compongono la gamma Montelvini:



Collezione Serenitatis: È una selezione d'eccellenza nata per celebrare il fascino evanescente ed il lato più austero della massima espressione delle bollicine Docg firmate Montelvini.

Collezione Master: Racchiude la vera anima enologica delle colline trevigiane, la pura dimostrazione dell'abilità spumantistica di Montelvini.
Collezione Promosso: Tradizione ed eleganza s'incontrano in Promosso, la raffinata classicità firmata Montelvini.
Collezione Plumage: È la linea più sofisticata, proiettata al mercato moderno.
Collezione Vintage: Questa selezione racconta un viaggio alla riscoperta di profumi lontani, antiche tradizioni ed emozioni senza tempo.

L'impegno per l'ambiente

Per Montelvini la tutela dell'ecosistema è un impegno primario. Alleati in vigna significa infatti rispetto per la terra e per i suoi abitanti, una filosofia che si traduce in lavoro concreto e quotidiano. Per questo tutti i processi produttivi sono organizzati in modo da preservare le risorse ambientali, contenendo il consumo di energia e lo sfruttamento del territorio, garantendo al tempo stesso il consumatore.

Il gruppo

Montelvini è il marchio guida del gruppo e quello che racchiude il concetto stesso di qualità che costituisce la filosofia aziendale.

L'identità è rappresentata dalla produzione delle bollicine ed in particolare, trovandosi nel cuore di questa denominazione, dall'Asolo Prosecco Superiore Docg. Come espressione dell'abilità spumantistica dell'azienda la gamma è completata dal Prosecco Docg Conegliano Valdobbiadene, dal Prosecco Doc e dalle bollicine della qualificata gamma degli spumanti.

Nel 2016 si presenta con la sua nuova immagine, frutto di un approfondito studio di restyling che mette in luce i caratteri distintivi dell'azienda. La civetta, da sempre simbolo del marchio, è evidenziata nel nuovo logo con la foglia di vite quasi a rappresentare una sorta di ala protettiva. Per valorizzare gli spumanti di maggior pregio è stata creata anche una bottiglia personalizzata griffata Montelvini, con il logo in embossing. La gamma di vini è costituita di 4 linee complete destinate ai canali HORECA e una nuova linea dedicata al grande pubblico della GDO.
OBIETTIVI ENTRO IL 2020: 8 milioni bottiglie prodotte, per un fatturato di 40 milioni di euro?

CHIUDI ...


PENHALIGON'S presenta la prima ''FICTION OLFATTIVA'' PORTRAITS


''Portraits'' è un tributo allo spirito inglese tra humor e provocazione
Quattro stupende fragranze dedicate a singolari rappresentanti dell'aristocrazia inglese ... CONTINUA

A scuola di stile con NICK WOOSTER e KIEHL'S


Nick spiegherà agli uomini gli ultimi trend in fatto di moda e bellezza.
Kiehl's Since 1851, il celebre marchio di prodotti per la cura della pelle e Nick Wooster, icona di stile di fama mondiale, si alleano per parlare all'universo maschile di moda e cura della persona. ... CONTINUA

BLUSH all'olio di argan ispirato al mondo e ai profumi marocchini


Un blush dal profumo esotico e inebriante.
Ultra leggero e cremoso, Argan Wear Argan Oil Blush di Physicians Formula è il prodotto giusto per chi desidera ... CONTINUA

In anteprima gli accessori BVLGARI per la primavera 2017


Scolpiti con maestria leggendaria e ispirati all'EDEN MEDITERRANEO, i modelli BVLGARI della collezione Accessori Primavera- Estate 2017 vengono valorizzati da un moderno design. ... CONTINUA

Sei amante dei profumi??
Non puoi perdere gli EXCLUSIVE OLFACTIVE JOURNEY


L'Hotel Magna Pars Suites Milano, il Primo Hotel à Parfum, è stato teatro dell' incontro Oud ''Il Backstage del Profumo''. ... CONTINUA

Ferrari Perlé Bianco, la quintessenza dello stile Perlé


Le Cantine Ferrari presentano il Ferrari Perlé Bianco, uno Chardonnay in purezza di grande profondità e armonia, figlio della vendemmia 2006



Franca D.Scotti

... CONTINUA

Ceviche hours - Mio bar meets Pacifico


Al Park Hyatt Milano va in scena un nuovo modo di intendere l'aperitivo: i sapori e profumi del Perù accompagnano una nuova esperienza tra food&beverage



Franca D.Scotti

... CONTINUA

Montelvini: nel segno dell'eccellenza


Senso di appartenenza al territorio e rispetto dell'equilibrio della terra.
È questa l'anima di Montelvini, una delle realtà vitivinicole più dinamiche nel panorama italiano.



Franca D.Scotti

... CONTINUA

I piatti stellati de L'Architettura del Gusto a portata di tutti


Fino al 28 novembre in vendita a la Rinascente i box per realizzare ricette esclusive a casa propria e tre pranzi gourmet per assaggiarle



Franca D.Scotti

... CONTINUA

Questa sera voglio sfoggiare un'acconciatura fantastica


Sceglierò il riccio, il liscio, o un look wild?
Il primo consiglio è di scegliere prodotti che, oltre a garantire alte performance, rispettino il capello. Con i prodotti Rowenta, ... CONTINUA

Target Group: nasce il Polo strategico del design italiano per le superfici



Nel distretto ceramico più importante del mondo, colpito dalla crisi del 2009, Target Group, azienda nata a Fiorano Modense nel 1996, è sopravvissuta continuando ad innovare, creando nuove forme di espressione e interpretando il decoro applicato al settore industriale della ceramica moderna delle piastrelle da rivestimento e da pavimento.



Franca D.Scotti

... CONTINUA

HOLIDAY 2016: la nuova collezione eyewear BY MICHAEL KORS


Elegante e sofisticata, questa sorprendente collezione incarna lo spirito moderno e glamour del brand. ... CONTINUA

BYREDO celebra i dieci anni della creazione con un nuovo ''OPUS'' olfattivo


Per celebrare il 10° anniversario di BYREDO è stata creata una fragranza senza nome che permette al cliente di scegliere un nome che abbia un significato particolare e di personalizzare l'etichetta del flacone. ... CONTINUA

LACOSTE: Crocodile o Crocodelle?


Presentato a febbraio 2016 durante la settimana della moda di New York, il maglione con la scritta ''Crocodile'' o ''Crocodelle'' è destinato a diventare il capo must-have della stagione. ... CONTINUA

 

Questa volta è la pelliccia a farci giocare nel comporre PATTY TOY


Morbide, calde, preziose Braintropy veste le borse Patty Toy con fantasia, giocando con i materiali, le lavorazioni, i colori. ... CONTINUA

PENHALIGON'S presenta la prima ''FICTION OLFATTIVA'' PORTRAITS


''Portraits'' è un tributo allo spirito inglese tra humor e provocazione
Quattro stupende fragranze dedicate a singolari rappresentanti dell'aristocrazia inglese ... CONTINUA

A scuola di stile con NICK WOOSTER e KIEHL'S


Nick spiegherà agli uomini gli ultimi trend in fatto di moda e bellezza.
Kiehl's Since 1851, il celebre marchio di prodotti per la cura della pelle e Nick Wooster, icona di stile di fama mondiale, si alleano per parlare all'universo maschile di moda e cura della persona. ... CONTINUA

BLUSH all'olio di argan ispirato al mondo e ai profumi marocchini


Un blush dal profumo esotico e inebriante.
Ultra leggero e cremoso, Argan Wear Argan Oil Blush di Physicians Formula è il prodotto giusto per chi desidera ... CONTINUA

In anteprima gli accessori BVLGARI per la primavera 2017


Scolpiti con maestria leggendaria e ispirati all'EDEN MEDITERRANEO, i modelli BVLGARI della collezione Accessori Primavera- Estate 2017 vengono valorizzati da un moderno design. ... CONTINUA

Sei amante dei profumi??
Non puoi perdere gli EXCLUSIVE OLFACTIVE JOURNEY


L'Hotel Magna Pars Suites Milano, il Primo Hotel à Parfum, è stato teatro dell' incontro Oud ''Il Backstage del Profumo''. ... CONTINUA

Ferrari Perlé Bianco, la quintessenza dello stile Perlé


Le Cantine Ferrari presentano il Ferrari Perlé Bianco, uno Chardonnay in purezza di grande profondità e armonia, figlio della vendemmia 2006



Franca D.Scotti

... CONTINUA

Ceviche hours - Mio bar meets Pacifico


Al Park Hyatt Milano va in scena un nuovo modo di intendere l'aperitivo: i sapori e profumi del Perù accompagnano una nuova esperienza tra food&beverage



Franca D.Scotti

... CONTINUA

Montelvini: nel segno dell'eccellenza


Senso di appartenenza al territorio e rispetto dell'equilibrio della terra.
È questa l'anima di Montelvini, una delle realtà vitivinicole più dinamiche nel panorama italiano.



Franca D.Scotti

... CONTINUA

I piatti stellati de L'Architettura del Gusto a portata di tutti


Fino al 28 novembre in vendita a la Rinascente i box per realizzare ricette esclusive a casa propria e tre pranzi gourmet per assaggiarle



Franca D.Scotti

... CONTINUA

Questa sera voglio sfoggiare un'acconciatura fantastica


Sceglierò il riccio, il liscio, o un look wild?
Il primo consiglio è di scegliere prodotti che, oltre a garantire alte performance, rispettino il capello. Con i prodotti Rowenta, ... CONTINUA

PENHALIGON'S presenta la prima ''FICTION OLFATTIVA'' PORTRAITS


''Portraits'' è un tributo allo spirito inglese tra humor e provocazione
Quattro stupende fragranze dedicate a singolari rappresentanti dell'aristocrazia inglese ... CONTINUA

A scuola di stile con NICK WOOSTER e KIEHL'S


Nick spiegherà agli uomini gli ultimi trend in fatto di moda e bellezza.
Kiehl's Since 1851, il celebre marchio di prodotti per la cura della pelle e Nick Wooster, icona di stile di fama mondiale, si alleano per parlare all'universo maschile di moda e cura della persona. ... CONTINUA

BLUSH all'olio di argan ispirato al mondo e ai profumi marocchini


Un blush dal profumo esotico e inebriante.
Ultra leggero e cremoso, Argan Wear Argan Oil Blush di Physicians Formula è il prodotto giusto per chi desidera ... CONTINUA

In anteprima gli accessori BVLGARI per la primavera 2017


Scolpiti con maestria leggendaria e ispirati all'EDEN MEDITERRANEO, i modelli BVLGARI della collezione Accessori Primavera- Estate 2017 vengono valorizzati da un moderno design. ... CONTINUA

Sei amante dei profumi??
Non puoi perdere gli EXCLUSIVE OLFACTIVE JOURNEY


L'Hotel Magna Pars Suites Milano, il Primo Hotel à Parfum, è stato teatro dell' incontro Oud ''Il Backstage del Profumo''. ... CONTINUA

Ferrari Perlé Bianco, la quintessenza dello stile Perlé


Le Cantine Ferrari presentano il Ferrari Perlé Bianco, uno Chardonnay in purezza di grande profondità e armonia, figlio della vendemmia 2006



Franca D.Scotti

... CONTINUA

Ceviche hours - Mio bar meets Pacifico


Al Park Hyatt Milano va in scena un nuovo modo di intendere l'aperitivo: i sapori e profumi del Perù accompagnano una nuova esperienza tra food&beverage



Franca D.Scotti

... CONTINUA

Montelvini: nel segno dell'eccellenza


Senso di appartenenza al territorio e rispetto dell'equilibrio della terra.
È questa l'anima di Montelvini, una delle realtà vitivinicole più dinamiche nel panorama italiano.



Franca D.Scotti

... CONTINUA

I piatti stellati de L'Architettura del Gusto a portata di tutti


Fino al 28 novembre in vendita a la Rinascente i box per realizzare ricette esclusive a casa propria e tre pranzi gourmet per assaggiarle



Franca D.Scotti

... CONTINUA

Questa sera voglio sfoggiare un'acconciatura fantastica


Sceglierò il riccio, il liscio, o un look wild?
Il primo consiglio è di scegliere prodotti che, oltre a garantire alte performance, rispettino il capello. Con i prodotti Rowenta, ... CONTINUA

Target Group: nasce il Polo strategico del design italiano per le superfici



Nel distretto ceramico più importante del mondo, colpito dalla crisi del 2009, Target Group, azienda nata a Fiorano Modense nel 1996, è sopravvissuta continuando ad innovare, creando nuove forme di espressione e interpretando il decoro applicato al settore industriale della ceramica moderna delle piastrelle da rivestimento e da pavimento.



Franca D.Scotti

... CONTINUA

HOLIDAY 2016: la nuova collezione eyewear BY MICHAEL KORS


Elegante e sofisticata, questa sorprendente collezione incarna lo spirito moderno e glamour del brand. ... CONTINUA

BYREDO celebra i dieci anni della creazione con un nuovo ''OPUS'' olfattivo


Per celebrare il 10° anniversario di BYREDO è stata creata una fragranza senza nome che permette al cliente di scegliere un nome che abbia un significato particolare e di personalizzare l'etichetta del flacone. ... CONTINUA

LACOSTE: Crocodile o Crocodelle?


Presentato a febbraio 2016 durante la settimana della moda di New York, il maglione con la scritta ''Crocodile'' o ''Crocodelle'' è destinato a diventare il capo must-have della stagione. ... CONTINUA

 

Questa volta è la pelliccia a farci giocare nel comporre PATTY TOY


Morbide, calde, preziose Braintropy veste le borse Patty Toy con fantasia, giocando con i materiali, le lavorazioni, i colori. ... CONTINUA

HOME: NEWS - ARCHIVIO: 82 - 81 - 80 - 79 - 78 - 77 - 76 - 75 - 74 - 73 - 72 - 71 - 70 - 69 - 68 - 67 - 66 - 65 - 64 - 63 - 62 - 61 - 60 - 59 - 58 - 57 - 56 - 55 - 54 - 53 - 52 - 51 - 50 - 49 - 48 - 47 - 46 - 45 - 44 - 43 - 42 - 41 - 40 - 39 - 38 - 37 - 36 - 35 - 34 - 33 - 32 - 31 - 30 - 29 - 28 - 27 - 26 - 25 - 24 - 23 - 22 - 21 - 20 - 19 - 18 - 17 - 16 - 15 - 14 - 13 - 12 - 11 - 10 - 9 - 8 - 7 - 6 - 5 - 4 - 3 - 2 - 1 -


  PRIVACY AND COOKIES
Powered by MMS © EUROTEAM 2015